Appuntamenti Vittoria 27/06/2014 11:21 Notizia letta: 2631 volte

Cafiso chiude il VJF

Domenica
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-06-2014/cafiso-chiude-il-vjf-500.jpg

Vittoria - La finale del Vittoria Rotary Jazz Award, e poi i Funk Off e Francesco Cafiso Quintet. L’ultimo weekend del Vittoria Jazz Festival si preannuncia pieno di emozioni.
Questa sera, i sei giovani musicisti che ieri hanno superato la semifinale (Nazzareno Brischetto – tromba; Attilio Sepe – Sax Contralto; Niccolò Ricci – Sax tenore; Stefano Carbonelli – Chitarra; Carla Restivo – Sax Soprano e Contralto; Giovanni Agosti – Pianoforte) saliranno sul palco di Piazza Enriquez, alle 21, per sfidarsi nella finalissima che decreterà i tre vincitori assoluti della settima edizione del premio Award, indetto dal Rotary Club.
I musicisti nelle loro esibizioni saranno accompagnati dal ‘Giovanni Mazzarrino Trio’ formato da Giovanni Mazzarino al pianoforte, Alex Orciari al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria. I tre sono parte integrante della giuria insieme a Carlo Cattano, musicista e didatta, Francesco Cafiso, musicista e direttore artistico del festival e Vincenzo Fugaldi giornalista e critico di musica jazz.

Sabato sera (alle 22) sarà la volta della performance musicale e coreografica dei Funk Off che inizieranno il loro concerto in Piazza del Popolo, per poi percorrere tutta la via Cavour con gli strumenti al collo, suonando e ballando, per arrivare in piazza Enriquez, dove completeranno la loro esilarante esibizione.
La forza vincente di questa band, considerata la prima funky marchin’ band italiana, sta proprio nella musica, nella scrittura e nella forma, che mischiata alle coreografie, alle piroette, alla sincronia dei musicisti, permette di ottenere un mix vincente di musica e spettacolo, assolutamente da non perdere.
Domenica sera (alle 22) per due ore, Francesco Cafiso svestirà i panni del direttore artistico del Vittoria Jazz Festival, per esibirsi insieme ai suoi musicisti, nel più recente dei suoi progetti, il ‘Francesco Cafiso Quintet’. Il gruppo proporrà un viaggio musicale avventuroso e appassionante tra composizioni originali di Cafiso che descrivono i sapori, i colori, gli usi e i costumi della sua terra, la Sicilia.
 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif