Appuntamenti Scicli 01/07/2014 11:16 Notizia letta: 3641 volte

Il ritmo della ciminiera

L’incontro di due codici dell’arte: la musica e il figurativo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-07-2014/il-ritmo-della-ciminiera-500.jpg

Scicli - Sabato 28 giugno è stata inaugurata la mostra “Il ritmo della ciminiera, per suona forte", organizzata da Mavie Cartia.
A partecipare sono 33 artisti siciliani, tra cui pittori, scultori, fotografi e grafici, le cui opere vogliono dare vita alla dimenticata Fornace Penna di Sampieri.
La musica si ispira ai ritmi del luogo con la creazione di un orchestra estemporanea di percussioni.
Ad ospitare la mostra saranno la Galleria d’arte La Calandra di Andrea Strano ad Ispica, il caffè letterario Brancati e la libreria Don Chisciotte a Scicli fino al 29 luglio.

Partecipano:

Sonia Alvarez, Loredana Amenta, Sandro Bracchitta, Giovanni Blanco, Arturo Barbante, Salvo Barone, Mavie Cartia, Gabriela Costache, Franco Coppa, Pislaru Catalin, Carmelo Candiano, Giuseppe Cassibba, Mira Cantone, Calusca, Salvo Caruso, Giuseppe Colombo, Franco Coppa, Giovanna Gennaro, Piero Guccione, Giovanni Iudice, Salvatore Difranco, Guglielmo Manenti, Gianni Mania, Nisveta, Michele Nigro, Luigi Nifosì, Vincenzo Nucci, Franco Polizzi, Gianni Provenzano, Lucia Ragusa, Luciano Vadalà, Croce Taravella, Salvo Zingalia Catania. 

Redazione