Cultura Pozzallo 04/07/2014 23:21 Notizia letta: 3806 volte

Andrea Scarfò, fotografo caravaggesco

Lo scatto del fotografo calabrese adottivo di Sampieri
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-07-2014/1404508961-0-andrea-scarfo-fotografo-caravaggesco.jpg&size=544x500c0

Pozzallo - Dopo 9 ore sotto il sole del 2 luglio di Pozzallo, aspettare l’arrivo della Grecale alle 22 fu dura. Avevo il telefono scarico non potevo più mandare le foto in diretta alla redazione dell’ANSA.
Non avevo mai visto una nave così grande portare i migranti.
Decido di attenderla sebbene il mio lavoro l’avessi già fatto e probabilmente le foto della Grecale non sarebbero mai state pubblicate come le decine degli anni precedenti.
Quando la nave si avvicinò scorsi delle figure umane sul ponte.
Tornai di corsa in macchina per prendere il tele ed abbandonare il 50mm che risultava troppo corto; la grana era il prezzo da pagare.
Avvicinandosi ancora di più la nave mi offre una scena che al momento chiamai “la natività”. La fotografammo in tanti, il mio merito forse è stato finalmente quello di scattare per l’ANSA.

Un onesto ringraziamento alla giornalista Carmela Grasso per aver scelto questa foto e per averla indegnamente paragonata ad un quadro. Caravaggesco. 

Andrea Scarfò
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg