Appuntamenti Modica 07/07/2014 14:48 Notizia letta: 2097 volte

A Modica la danza barocca

Domani al via con ballerine provenienti da tutto il mondo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-07-2014/a-modica-la-danza-barocca-500.jpg

Modica - Da domani e sino a sabato 12 luglio si svolgerà, nel chiostro di Palazzo San Domenico, come ogni anni, la nona edizione del concorso internazionale danza “Sicilia Barocca 2014”.
L’evento, l’unico di levatura internazionale che si tiene da Roma in giù, è stato presentato stamani, in conferenza stampa dal Sindaco, Ignazio Abbate, presente il suo vice, Giorgio Linguanti e Evgeni Stoyanov, direttore artistico della manifestazione della signora Ornella Cicero di Artem.
Sono 150 i partecipanti provenienti dalla Corea del Sud, Turchia, Austria, Bulgaria e ballerine italiane. Il concorso, si fregia di avere una giuria di grandissimo livello internazionale, è suddiviso nelle sezioni: classica, moderna e speciale piccole promesse.
Il montepremi quest’anno è salito di altri due mila euro per un totale di 10.000 euro e le quattro borse di studio in prestigiose sedi dove poter affinare l’arte della danza.
“E’ una manifestazione che si autofinanzia, commenta Stoynov, ed ha un costo di 20mila euro che il Comune, unica istituzione rimasta a sostenerlo, aiuta a colmare con un contributo.
Ma ci si deve rendere conto che a Modica sono presenti quasi 800 persone che hanno occupato B&B e luoghi di ricettività e rimarranno a Modica per un settimana. Ormai questo concorso è famoso nel mondo: l’ho chiamano, infatti, quello di Modica”.
Parole di encomio ha avuto il sindaco nei confronti degli organizzatori della manifestazione che costruiscono in proprio questo grande evento internazionale.
“Il mio rammarico, dichiara il sindaco, è quello di poter dare, oggi, risorse limitate alla manifestazione in quanto il nostro bilancio non è stato ancora approvato. Il ritorno di presenze e di immagine è notevole. Grazie anche alla danza il nome della città veicola in nazioni e popolazioni lontanissime da noi”.
 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif