Attualità Ragusa 07/07/2014 19:28 Notizia letta: 1984 volte

Al porto di Marina di Ragusa si va elettrico e si gioca pure

Velanzignu
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-07-2014/al-porto-di-marina-di-ragusa-si-va-elettrico-e-si-gioca-pure-500.jpg

Ragusa - E’ stata una giornata dedicata all’educazione ambientale, con il grande coinvolgimento di bambini ed adulti impegnati in numerose attività che si sono svolte al Porto Turistico di Marina di Ragusa nell’ambito della manifestazione “Alternative in porto”. Ieri è stato il molo di Levante protagonista dell’appuntamento inserito nel cartellone “Porto Eventi 2014” per parlare di ambiente, energie rinnovabili e progetti di educazione ambientale grazie alla presenza dell’imbarcazione “Velanzignu” che ha offerto originali esperienze di educazione ecologica. Nel pomeriggio i bambini sono stati coinvolti in numerosi laboratori e giochi storici che, tramite gli animatori, hanno permesso di trasferire positivi messaggi sul riciclo e sulla necessità di rispettare l’ambiente e la natura. Per i più grandi è stato invece possibile acquisire informazioni su importanti progetti come quello sull’analisi del moto ondoso, promosso da Cogip Power che ha anche presentato i ritrovati più innovativi sul fotovoltaico. L’Università di Catania ha invece presentato il progetto relativo alla sistemazione di boe spia all’interno del porto che servirà per il controllo dell’acqua. Il porto si è animato fino a tarda ora con le lunghe passeggiate dei visitatori che hanno anche ammirato alcuni grandi yacht, tra cui uno di circa 50 metri, attraccati da qualche giorno proprio al molo di Levante.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg