Economia Palermo 07/07/2014 19:53 Notizia letta: 2196 volte

Confeserfidi: bilancio positivo dei finanziamenti Jeremie

Dibattito a palazzo D'Orleans
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-07-2014/confeserfidi-bilancio-positivo-dei-finanziamenti-jeremie-500.jpg

Palermo - Confeserfidi, unico Confidi 107 in Italia a gestire i Fondi JEREMIE (strumento di ingegneria finanziaria cofinanziato dal Fondo sociale europeo (FSE) e della Regione Siciliana nell’ambito del Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013, Asse Prioritario 3 “Inclusione Sociale”), giorno 4 luglio 2014 presso Palazzo d’Orleans a Palermo, ha partecipato al Convegno “Dare credito allo sviluppo delle imprese per il bene comune e l’inclusione sociale”.
A rappresentare ConfeserFidi al tavolo dei lavori della presentazione dei risultati dell’Iniziativa JEREMIE, voluta fortemente dalla Regione Siciliana, è stata la Dott.ssa Consuelo Pacetto- Esperta in Europrogettazione Comunitaria che soddisfatta, dice:
“Questo evento ci ha dato la possibilità di conoscere in maniera più diretta uno strato imprenditoriale ad oggi silente e poco considerato dagli Istituti di credito. L’iniziativa JEREMIE sta dando dei segnali di sviluppo molto forti. A sostegno di ciò ne è il mondo dell’imprenditoria giovanile e dell’imprenditoria femminile, un mondo che grazie all’iniziativa JEREMIE sta vivendo un momento di rivalsa e di affermazione in tutto il territorio siciliano. Tanti giovani si stanno mettendo in gioco e in tanti hanno trovato in ConfeserFidi appoggio, assistenza e sicurezza nell’agire e nel pensare all’imprenditoria. Questo è il nostro obiettivo – aggiunge Consuelo Pacetto – analizzare l’idea imprenditoriale, offrire consulenza finanziaria a 360° ed accompagnare il beneficiario in tutte le fasi di sviluppo imprenditoriale step by step, mettendo a disposizione tutti i servizi e i prodotti di ConfeserFidi.
Infatti, alla luce delle disparità espresse dal territorio regionale siciliano, ConfeserFidi si pone come Istituzione baricentro per incoraggiare l’instaurazione di un circolo virtuoso tra le politiche economiche, politiche del lavoro e politiche sociali al fine di raggiungere la piena occupazione, il miglioramento della qualità del lavoro e la promozione dell’inclusione sociale. A tal proposito, ConfeserFidi ha messo su un prodotto molto competitivo a cui il target group indicato nel Bando JEREMIE, sta rispondendo bene.
Con questa giornata abbiamo avuto, infine, l’occasione di constatare il forte supporto a favore delle microimprese, che la Regione Siciliana ha immaginato di dare con l’iniziativa JEREMIE, si sta concretizzando.”

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg