Appuntamenti Pozzallo 09/07/2014 22:17 Notizia letta: 3135 volte

Pozzallo si veste di musica

Nasce la prima stagione concertistica “Onde di Musica"
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-07-2014/pozzallo-si-veste-di-musica-500.jpg

Pozzallo - Nella splendida cornice dello Spazio Cultura Meno Assenza di Pozzallo, lunedì 14 luglio vedrà la luce la prima stagione concertistica “Onde di Musica”. La stagione è organizzata dall’Associazione Culturale Mecenate, direttore artistico Maestro V. Pavone, in collaborazione con l’assessore alla cultura del Comune di Pozzallo prof.ssa R. Smarrocchio.
Il cartellone offre al pubblico cinque concerti d’eccezione, un viaggio nel repertorio musicale dal classicismo ai giorni nostri ed accoglie musicisti di chiara fama provenienti da tutta Italia: apre la stagione lunedì 14 Luglio il duo Violino-Pianoforte composto da F. Toro (Concertino dei secondi violini del Teatro V. Bellini di Catania) e G. Gullotta (più volte Finalista al prestigioso concorso internazionale “F. Busoni” di Bolzano e docente di pianoforte principale presso il Conservatori di musica “U. Giordano” di Foggia), musiche di W.A. Mozart, J. Brahms, A. Piazzolla; domenica 20 Luglio duo Sax e Pianoforte, F. Colatorti e D. Panico, rispettivamente di Bari e Taranto, presentano un programma dal titolo“900 tra ritmi incalzanti e melodie leggendarie”, un viaggio nel repertorio e nelle musiche del secolo appena trascorso, da G. Gershwin a N. Rota e L. Bernstein, il duo vanta un ampio repertorio e diverse recensioni positive scritte anche da vari compositori contemporanei che hanno trovato in loro eccelsi esecutori; sabato 26 Luglio recital pianistico di Susanna Piermartiri, pianista romana che si è affermata giovanissima sul panorama musicale nazionale ed internazionale, eseguirà un programma incentrato sui due più celebri autori dell’800 pianistico F. Chopin e F. Liszt, un programma intenso tra poesia e virtuosismi; domenica 3 agosto avremo il piacere di ascoltare Giuseppe Guarrera, vincitore del prestigiosissimo ed ambito concorso pianistico “Premio Venezia”, il più importante concorso per neodiplomati che gli ha aperto le porte di molte delle più importanti sale da concerto italiane e straniere; chiude la stagione il giovanissimo talento del jazz sciclitano Giuseppe Blanco, già apprezzato in vari festival jazz e stagioni concertistiche propone un programma molto vario, T. Monk, D. Ellington, M. Davis, C. Parker e molti altri.
I concerti avranno inizio alle ore 20.30, ingresso libero.

Redazione