Appuntamenti Monterosso Almo 11/07/2014 11:21 Notizia letta: 5736 volte

Torna l'Almo Art Festival

Venerdì 18 luglio in piazza San Giovanni la festa con gli artisti di strada
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-07-2014/1405070575-0-torna-l-almo-art-festival.jpg&size=806x500c0

Montorosso Almo - Squadra che vince non si cambia. Soprattutto se è una squadra che fa divertire ed emozionare. Ecco perché torna a fare capolino, nel centro storico di Monterosso Almo, la festa degli artisti di strada. Venerdì 18 luglio, in piazza San Giovanni, a partire dalle 20, l’appuntamento, promosso anche questa volta dall’arciprete don Marco Diara, sarà con la seconda edizione di “Almo art festival”, una rassegna di buskers che saranno chiamati ad intrattenere, in una dimensione fuori dal tempo, gli oltre duecento “grestini” che frequentano le classi scolastiche dalla prima elementare alla terza media oltre ad una cinquantina di bambini del minigrest. Per non parlare dei settanta animatori che, per l’occasione, cercheranno di rendere l’iniziativa ancora più coinvolgente. Gli artisti di strada professionisti, sotto la direzione artistica di Andrea D’Amico, saranno i grandi protagonisti di “Almo art festival”: come Francesco Mirabile con i suoi giochi d’equilibrio sulla scala verticale o Stefania Marcellino, una che riesce anche scherzare con il fuoco. E, ancora, ci sarà il domatore di serpenti Nino Scaffidi per non parlare della magia comica di Magico oltre alla ludoteca itinerante di Cirigioco. Giocoleria, arte e musica, insomma, diventeranno il leitmotiv di una serata che già lo scorso anno aveva riscosso grande successo e che anche stavolta l’arciprete don Diara ha voluto riproporre con la stessa determinazione. “Abbiamo pensato a ripresentare questo evento – dice – perché il Grest possa diventare un luogo di intrattenimento e di divertimento pure serale. Un momento che, lo preciso, a scanso di equivoci, sarà aperto a tutti, anche a coloro che arriveranno da fuori Monterosso e che vorranno condividere assieme a noi la gioia di questa serata”. L’Almo art festival, quindi, potrà essere ammirato in maniera assolutamente libera e, anzi, l’arciprete rivolge un invito a tutti coloro che intendono partecipare ed assistere agli spettacoli ad essere presenti nella serata di venerdì 18 luglio. “Perché – aggiunge – la partecipazione di più persone renderà la magia del Grest ancora più importante. Continuiamo a mettercela tutta per fornire delle risposte efficaci, sul piano dell’intrattenimento puro, ai nostri ragazzi e a tutti i monterossani”.

Redazione