Giudiziaria Modica 13/07/2014 17:34 Notizia letta: 3096 volte

Violenza sessuale in carcere , in libertà l'agente modicano

E' un 45enne
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-07-2014/violenza-sessuale-in-carcere--in-liberta-l-agente-modicano-500.jpg

Modica - Torna in libertà il 45enne F.C., l’agente di polizia penitenziaria della casa circondariale di Modica accusato, insieme con un collega, di violenza sessuale aggravata nei confronti di alcuni detenuti, concussione e spaccio di sostanze stupefacenti in carcere. Lo ha deciso il tribunale della Libertà di Catania, che ha annullato l'ordinanza di custodia cautelare per il secondino, in accoglimento della richiesta avanzata dai legali difensori, avv.ti Ignazio Galfo e Iwan Pediglieri, del Foro di Modica. Resta invece per il momento agli arresti domiciliari l’altro assistente capo servizio della polizia penitenziaria A.L., difeso dall’avv. Nino Savarino, del Foro di Siracusa.
Le manette per i due scattarono all’alba del 18 giugno scorso. La delicata indagine disposta dalla Procura della Repubblica di Ragusa, che in parte ha condotto direttamente l’inchiesta, partì dalla confessione di un detenuto trasferito al carcere di Ragusa.
Secondo l’accusa i due secondini adocchiavano i detenuti più prestanti, con una predilezione per gli stranieri, e, approfittando dei momenti in cui si trovavano da soli con loro, li palpeggiavano e li costringevano a rapporti sessuali di vario genere, anche completi. Le violenze si sarebbero consumate in palestra, nelle docce annesse alle celle e persino nella cappella.
Gli accondiscendenti, stando all’accusa, venivano ricompensati con hashish, sigarette, tabacco e cibo, ma chi non sottostava rischiava che in cella saltassero fuori, ai controlli, tra i loro effetti personali, delle dosi di sostanza stupefacente, che avrebbero fatto scattare gravi sanzioni a loro carico.
Gli abusi accertati da parte dei carabinieri riguardano il periodo da maggio 2012 a marzo 2014. In particolare le vittime sono cinque. Anche loro si trovano nel lungo elenco delle persone sentite dai miliari dell’Arma quali persone informate dei fatti.

Valentina Raffa
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg