Sanità Scicli 13/07/2014 19:39 Notizia letta: 3487 volte

L'Avo ha compiuto 20 anni


Warning: getimagesize(http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-07-2014/1405273446-0-l-avo-ha-compiuto-20-anni.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.ragusanews.com/home/site_new/admin/libs/functions.php on line 608

Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.ragusanews.com/home/site_new/admin/libs/functions.php on line 609
Volontari ospedalieri
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-07-2014/1405273446-0-l-avo-ha-compiuto-20-anni.jpg&size=0x500c0

Scicli - Giorno 15 giugno presso Palazzo Spadaro, nella sala Falcone e Borsellino, si sono svolti i festeggiamenti del Ventennale dell’AVO (Associazione Volontari Ospedalieri) “Giovanna Padua” di Scicli.
L’AVO, nata a Milano nel 1975 da un’idea del Prof. Erminio Longhini e di sua moglie Nuccia, entrambi medici, oggi conta su tutto il territorio nazionale oltre 350 associazioni, in 500 strutture tra ospedali, hospice, e case di riposo, con 30.000 volontari, per complessive 3.500.000 ore di servizio gratuito ogni anno.
L’AVO è riconosciuta ufficialmente dallo Stato e dalla Regione Sicilia; è inoltre associata alla Federavo, di cui condivide i principi ispiratori, ovvero svolgere un servizio di volontariato qualificato, organizzato e gratuito presso i presidi sanitari, assicurare una presenza amica agli ammalati, offrendo loro calore umano, dialogo, sostegno di fronte alla sofferenza, l’isolamento, la noia, esclusa qualunque mansione tecnico-professionale.
L’AVO a Scicli è nata nel 1994 per iniziativa di Giovanna Padua, nostra prima Presidente, a cui è stata intitolata l’Associazione dopo la sua prematura scomparsa, e da allora opera presso l’Ospedale Busacca.
Il ventennale è stato l’occasione per organizzare un convegno durante il quale abbiamo ripercorso, con la Presidente Giusi Calabrese, la storia della nostra Associazione e tutte le iniziative che ha organizzato e a cui ha preso parte, e commemorato l’ex Presidente Iolanda Modica, recentemente scomparsa.
I relatori che ci hanno onorato della loro presenza e che sono intervenuti sul tema dell’importanza del volontariato in ospedale sono stati: la Presidente Regionale AVO, dott.ssa Lucia Di Martino; Gaetano Trovato, Presidente Onorario AVO; il dottor Pietro Bonomo, direttore sanitario dei Presidi Ospedalieri di Modica e Scicli.
Presenti le autorità, che hanno portato i loro saluti: il Sindaco di Scicli, dottor Francesco Susino, l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune, dott.ssa Lina Basilico, le Assistenti Sociali dell’Ospedale di Scicli, dott.sse Concetta Occhipinti e Ausilia Vecchiotti e la sig.ra Letizia Cannella per l’URP.
Il cappellano dell’ospedale, Sac. Salvatore Denaro, ha celebrato la Santa Messa nella vicina Chiesa di San Michele, gentilmente posta a disposizione da Don Concetto Dipietro.
Dopo il pranzo conviviale in un ristorante caratteristico di Scicli, abbiamo accompagnato, con la preziosa collaborazione della prof.ssa Graziella Nicita, per le vie del centro storico di Scicli, i numerosi amici delle varie AVO siciliane intervenuti.
Grazie a tutti i volontari che in questi venti anni hanno dato il loro contributo all’Associazione, silenziose e preziose “gocce nell’oceano”.

Redazione