Cronaca Modica 22/07/2014 00:02 Notizia letta: 8255 volte

Provoca incidente in scooter e non soccorre suo amico e passeggero

Protagonista un 17enne rumeno
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-07-2014/1405980198-0-provoca-incidente-in-scooter-e-non-soccorre-suo-amico-e-passeggero.jpg&size=667x500c0

Modica - Di certo la figura dell’amico leale non l’ha fatta. Ha provocato un incidente e ha lasciato ferito per terra il passeggero che viaggiava con lui sullo scooter, facendo perdere le sue tracce. Anche il passeggero, una volta in ospedale, è scappato via senza farsi refertare nel tentativo di sfuggire ai controlli degli agenti del Nucleo di pronto intervento della polizia locale.
La latitanza non è stata lunga. Un paio d’ore dopo l’incidente, avvenuto in via Resistenza Partigiana, in pieno quartiere Sorda, i vigili urbani sono riusciti a risalire a entrambi i ragazzi.
Il conducente è il 17enne romeno G.D.S., residente a Modica, dove vive con la mamma. È stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Catania. Sul suo conto è emerso che non ha mai conseguito la patente di guida e che il veicolo era scoperto della necessaria assicurazione. Oltre ad essere stato denunciato, è pure stato raggiunto da pesanti sanzioni. Non ne è stato esentato nemmeno il passeggero, un 18enne di origini marocchine, che, come il conducente, non indossava il casco di protezione. Sanzioni pure per il proprietario dello scooter, in questo caso per incauto affidamento, per un totale di quasi cinquemila euro.
Al 17enne si contesta, poi, la fuga dal luogo dell’incidente senza soccorrere l’amico ferito, che comunque è stato aiutato dai conducenti dei due veicoli coinvolti nel sinistro avvenuto quando il minore, tentando il sorpasso di un’auto fermatasi per una precedenza di cortesia, l’ha tamponata, investendo anche quella che proveniva dal senso opposto di marcia. Sono stati, infine, eseguiti due sequestri amministrativi e uno penale per il mezzo.

Valentina Raffa