Attualità Santa Croce Camerina 25/07/2014 18:39 Notizia letta: 3337 volte

Il Commissario di Ferro

La statua che non piace
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-07-2014/il-commissario-di-ferro-500.jpg

Santa Croce Camerina - In attesa che Zingaretti approvi o bocci la statua, l’opera ha colto appieno una delle caratteristiche del commissario Montalbano: “un commissario di ferro”.

Non sta mancando di suscitare la curiosità, e non di rado la critica feroce dei bagnanti e degli utenti di Facebook, la presenza della statua del Montalbano, con tanto di occhiali da sole e con un calice in mano. L’opera, che si trova a pochi passi dalla casa del commissario più famoso d’Italia, è un omaggio dell’artista Antonino Barone, fabbro e scultore del ferro per passione, che con il contributo della Banca Agricola Popolare di Ragusa, ha voluto celebrare il successo che la famosa fiction ha apportato, di conseguenza, alla borgata camarinense.

Ma, come detto, non tutti si mostrano concordi nell’apprezzare l’opera. Valentina scrive: “Non ci volevo credere ma ecco la statua di Montalbano.
Un orrore e una grande offesa alla cultura, oltre che a Zingaretti!
Nun si pò taliari mancu ri luntanu”; diversi i commenti che ne sono seguiti, tra tutti quello di Fulvio che si chiede se addirittura non sia uno scherzo. Rosa ironizza: “Montalbano non sono”, e non manca chi, ovviamente, chiede che a Ragusa sia posizionata la statua di Pennavaria.

Non mancano, ovviamente, i commenti positivi. “Noi la troviamo una bella iniziativa – commenta una coppia di turisti che ieri mattina passeggiava per la frazione di Santa Croce Camerina – è un riconoscimento importante per il vostro territorio ad un personaggio a cui certamente si devono molte delle fortune a livello turistico”. Non resta altro, a questo punto, che attendere il parere dello stesso Montalbano-Zingaretti: il commissario di ferro.

Michele Farinaccio
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg