Attualità Vittoria 03/08/2014 19:09 Notizia letta: 3114 volte

Leandro Saint-Hill Colectivo fanno ballare Scoglitti

Vittoria Jazz Fest
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-08-2014/1407086001-0-leandro-saint-hill-colectivo-fanno-ballare-scoglitti.jpg&size=750x500c0

Vittoria - Zumba, rumba, ritmi afro – caraibici, funky, soul e un pizzico di jazz contemporaneo. Il suono delle percussioni mischiato al basso, alla batteria e al sassofono di Leandro Saint – Hill, band leader, hanno esercitato un’attrazione che ha coinvolto il pubblico del Vittoria Jazz Festival ‘On The Beach’.
Per apprezzare questo gruppo a metà strada fra Cuba e la Germania, bisognerebbe ascoltare il loro manifesto musicale, ‘Son my soul’, album di debutto della band: dieci brani che spaziano all’interno di una grande varietà di temi musicali per una completezza inimmaginabile.
Leandro Saint – Hill ha chiamato a raccolta in questo suo progetto musicale, dove ha continuato a sviluppare un proprio concetto del suono, alcuni tra i più importanti musicisti della scena internazionale:
Jonas Mo Da Silva (sax contralto, flauto, lead vocal), Matthaus Winnizky (piano elettrico, back vocal), Arnd Geise (basso elettrico), Heinz Lichius (batteria, back vocal). Il risultato è un gruppo esplosivo, pieno di carica ed energia, coinvolgente e attraente.

A chiudere il Vittoria Jazz Festival ‘On the beach’ ci penseranno i The Sweet Life Society, band torinese formatasi nel 2009 da un’idea di Gabriele Concas e Matteo Marini, musicanti e produttori della bella Torino. Il loro manifesto musicale è ‘My Sound’ che declama la virtù dell’electroswing, e del loro concetto di musica fatto di sonorità elettroniche condite con jazz e swing, in perfetto stile ‘Dolce Vita’.
Il concerto di questa sera si terrà sul lungomare della Riviera Lanterna, a Scoglitti, alle 22.

Redazione