Sport Scicli 09/08/2014 08:57 Notizia letta: 3011 volte

Tennis, la Calabria sorride a Emilia Occhipinti

Si è spinta fino in semifinale
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-08-2014/1407567478-0-tennis-la-calabria-sorride-a-emilia-occhipinti.jpg&size=674x500c0

Scicli - Trasferta in terra calabra piuttosto fruttuosa per la tennista sciclitana Emilia Occhipinti.
Tra la fine di Luglio e gli inizi di Agosto si sono giocati due importanti tornei open, uno a Gioia Tauro e l’altro a Reggio Calabria. A Gioia Tauro oltre 30 iscritte hanno dato vita ad un avvincente torneo che ha visto la Occhipinti spingersi fino alla semifinale, fermata dopo una lunga battaglia finita al terzo set dalla vincitrice del torneo. Dopo un paio di giorni il gruppo della giocatrici si sposta a Reggio Calabria per giocare un altro importante open: la Academy Summer Cup ed è proprio in questo torneo che Emilia Occhipinti da il meglio di sé.
Partita come testa di serie numero 1, si libera nell’ordine ai quarti di finale della catanese Giulia Ragonese con un netto 6-1/6-1. In semifinale incontra poi la forte maestra siracusana Simona Porchia, che dopo una avvincente partita nella quale la siracusana ha avuto anche un matchpoint, è costretta a soccombere sotto i colpi della giovane allieva del maestro Raimondo Conti.
La finale vede di fronte, Martina Lo Pumo che in semifinale aveva eliminato Veronica Napolitano e la giovane sciclitana. Si può dire tranquillamente finale a senso unico con la Occhipinti che si è imposta per 6-3/6-3 mostrando una notevole continuità di buon tennis sia dal punto di vista tecnico che tattico.
Soddisfazione per il maestro Raimondo Conti e per tutto lo staff che sta ora lavorando con Emilia, dal preparatore fisico Aldo Ponce al manager sportivo Davide Carnemolla; uno Staff di qualità per puntare in alto.
Nonostante il caldo torrido, gli allenamenti riprendono senza soste in vista di un importante open che si giocherà dal 16 al 24 Agosto a Venezia e che vedrà tra le protagoniste proprio la giovane tennista sciclitana.

Redazione