Cronaca Vittoria 11/08/2014 19:08 Notizia letta: 1867 volte

Movida, intensificati i controlli

Dai carabinieri
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-08-2014/1407776915-0-movida-intensificati-i-controlli.jpg&size=793x500c0

Vittoria - Nel weekend appena trascorso, i carabinieri della compagnia di vittoria hanno proseguito l’intensificazione dei controlli nell’ambito dell’operazione “movida sicura” appositamente predisposta con il fine di garantire l’ordinato e sicuro svolgimento del weekend estivo. a tal proposito i controlli si sono concentrati nella fascia costiera della giurisdizione e nelle vie principale di comunicazione con i centri urbani ipparini, coinvolgendo anche i comuni di comiso ed acate. nello specifico, nel corso dei servizi, sono state impiegate 20 pattuglie e 40 uomini tra venerdì e domenica sera, con l’effettuazione di numerosi posti di controllo con contestuali perquisizioni veicolari e domiciliari tese alla ricerca di droga e armi, con l’utilizzo altresì dell’etilometro per contrastare la guida delle autovetture e dei motocicli sotto l’effetto di alcool.
nello specifico, nel corso del servizio i militari dipendenti hanno deferito in stato di liberta’:
a vittoria:
• m.c., vittoriese cl. 93, ivi residente, coniugata, casalinga, incensurata, poiche’ seguito perquisizione domiciliare, veniva trovata in possesso di un cellulare, oggetto di furto denunciato il 28 mag 2014 presso la stazione cc di vittoria da un abitante di vizzini;
• t.g., vittoriese cl. 82, ivi residente, separato disoccupato, pregiudicato, in atto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di p.s., poiche’ inottemperante alle prescrizioni del provvedimento preventivo;
a comiso:
• vittoriese cl. 97, residente comiso (rg), celibe, bracciante agricolo, incensurato, poiche’ seguito perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di gr. 13 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana;
ad acate:
• a.h.r. tunisino cl. 91, residente acate (rg), celibe, disoccupato, incensurato, poiche’ veniva sorpreso alla guida del ciclomotore yamaha 50, sprovvisto della copertura assicurativa nonche’ privo della patente di guida perche’ mai conseguita;
• a.c. rumeno cl. 96, residente ad acate (rg), celibe, bracciante agricolo, incensurato, poiche’ sorpreso alla guida del motociclo yamaha 250, sprovvisto della copertura assicurativa nonche’ privo della patente di guida perche’ mai conseguita;
• p.b.l. rumeno cl. 87, domiciliato a vittoria(rg), coniugato, bracciante agricolo, incensurato, poiche’ veniva sorpreso alla guida del ciclomotore aprilia , oggetto di furto denunciato in data 20 feb 2014 da un cittadino polacco cl. 86, al quale veniva restituito;
• o.m. rumeno cl. 92, domiciliato a vittoria (rg), celibe, bracciante agricolo, incensurato, poiche’ seguito sinistro avuto con il proprio ciclomotore liberty, veniva trasportato presso pronto soccorso ospedale civile vittoria, ove, sottoposto a esami ematici, risultava con un tasso alcolemico superiore a quello consentivo, inoltre era privo della patente di guida perche’ revocata;
gli stessi dovranno rispondere ognuno per la parte di competenza dei reati di ricettazione, detenzione di sostanza stupefacente per fini di spaccio, guida senza patente, mancanza copertura assicurativa e guida in stato di ebbrezza alcolica.
i risultati di cui sopra sono il frutto anche dei nuovi servizi motomontati disposti dal comando compagnia di vittoria per la stagione estiva 2014, al fine garantire maggiore dinamicità al servizio di controllo del territorio e migliore aderenza alle esigenze operative, sia nell’arco diurno che notturno. le moto, particolarmente adatte e performanti ad un territorio come quella della giurisdizione di vittoria, vengono impiegate sia per il controllo della circolazione stradale nelle principali arterie di scorrimento sia per il pattugliamento dei lungomari e centri urbani.
 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif