Sport Ragusa 11/08/2014 12:45 Notizia letta: 9 volte

Schillaci gioca a calcio con Piccitto

Totò autore di una tripletta
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-08-2014/1407753975-0-schillaci-gioca-a-calcio-con-piccitto.jpg&size=500x500c0

Ragusa - Meglio di così non poteva concludersi “Marina sport week”, la settimana dedicata alle discipline “on the beach” che, lungo la frazione rivierasca di Ragusa, ha fatto registrare la partecipazione di oltre 400 giovani e meno giovani.

La ciliegina sulla torta, ieri pomeriggio, e fino a sera, la presenza dell’indimenticato bomber delle notti magiche mondiali di Italia ’90, Totò Schillaci, che con grande spirito di adattamento, si è cimentato, in piazza Malta, in una delle prove della kermesse, il calcio 3vs3, misurandosi contro la squadra vincente e realizzando una tripletta, con i cori dei tifosi a fare da contorno. E come se non bastasse, Schillaci ha pure giocato in porta al beach soccer, sulla spiaggia di Marina, durante una delle finalissime: ciò per evitare infortuni perché il 14 agosto sarà a Tokio per prendere parte ad una amichevole con la Juventus, la squadra di club che lo ha reso protagonista nell’ambito del calcio internazionale. Assieme a Schillaci e a Giovanni Sortino, uno degli organizzatori dell’evento assieme ad Eugenio Comitini e Salvatore Ucchino, con il supporto dell’Asd No al doping e alla droga, c’erano anche il sindaco Federico Piccitto e il vice Massimo Iannucci, che è pure titolare della delega allo Sport, i quali hanno avuto parole di apprezzamento per una iniziativa che è riuscita ad animare Marina di Ragusa come non mai. “Uno straordinario successo – afferma il vicesindaco Iannucci – ci abbiamo creduto sin dall’inizio e devo dire che i fatti ci hanno dato ragione. Marina sport week si è rivelata una piacevole sorpresa basandosi, soprattutto, sull’attività e sul movimento che durante il periodo estivo non devono mai mancare. Ciò è accaduto attraverso l’organizzazione di vari tornei nel contesto di ben diciotto differenti discipline. Ed è stato, dunque, possibile animare Marina come forse mai, sul piano sportivo, era accaduto in precedenza”. Questi, intanto, i vincitori nelle varie competizioni. Nel beach soccer affermazione per la squadra “Volajanni” di Enrico Cintolo e Mattia Rui che ha avuto la meglio sull’agguerrita concorrenza. Per quanto riguarda il torneo di calcetto 3vs3, disputatosi in piazza Malta, si è imposto il team Matarazzo. Questi gli altri vincitori nelle varie discipline: il team di Alessandro Ferrera per il basket maschile; Salvatore Vincenti dell’Atletico Mazzarino per il duathlon; il team di Andrea Iozzia per il beach volley e quello di Daniele Gulino per il beach rugby maschile. Ancora, la squadra di Giulia Gulino per il beach rugby femminile mentre Danilo Dipasquale si è imposto nel ping pong. Quindi, Alberto Cascone e Alessandro Lorefice sono risultati la coppia vincente a bocce. Alberto Cascone e Davide Lucenti la coppia vincente a calcio tennis. La squadra di Laura Di Marco ha avuto la meglio nel beach soccer femminile, quella di Paola Vicari nel basket femminile. Carla Scifo, inoltre, è stata la prima classificata nella categoria donne duathlon. Infine, il team di Joseph Firrito si è piazzato al primo posto per la pallamano. “E’ stata davvero una faticaccia – commenta Giovanni Sortino – ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Siamo riusciti a tagliare il traguardo. Ringrazio tutti gli amici che ci hanno garantito la loro collaborazione e che ci hanno permesso di arrivare sino in fondo. Senza di loro non sarebbe stato possibile. E poi abbiamo capito che, comunque, nella nostra città qualcosa di importante è possibile farla. Basta l’impegno e la determinazione. Ecco perché siamo già pronti per mettere in cantiere un’altra iniziativa simile a partire dal prossimo anno”.

Redazione