Cronaca Ispica 17/08/2014 15:38 Notizia letta: 3957 volte

400 ricci sequestrati nel mare di Ispica

Dalla Capitaneria
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-08-2014/400-ricci-sequestrati-nel-mare-di-ispica-500.jpg

Ispica - Continuano i controlli dei militari della Capitaneria di Porto di Pozzallo e del dipendente Ufficio locale marittimo di Scoglitti, per la tutela dell'ambiente marino.
Nel corso dell'operazione è stata sottoposta a sequestro amministrativo un'ingente quantità di triglie sottomisura commercializzate in strada da un venditore ambulante, peraltro prive di qualsiasi documentazione attestante la tracciabilità. Nel corso dei controlli sulla filiera ittica sono stati sequestrati e subito rigettati in mare in quanto ancora vivi, oltre 400 esemplari di ricci di mare catturati da pescatori abusivi a Perla nera nel Comune di Ispica. A Marina di Marza è stata invece sequestrata una rete da pesca tipo "sciabica" lunga circa 70 metri, utilizzata abusivamente da pescatori sportivi da riva.
Tutte le attività di controllo della Capitaneria hanno consentito, oltre ai sequestri del pescato e delle attrezzature utilizzate, di elevare verbali amministrativi per un ammontare totale di circa 5.000 euro. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif