Sport Ragusa 21/08/2014 20:25 Notizia letta: 1976 volte

Tutti in bici coinvolge 100 ciclisti

Nei pressi del porto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-08-2014/tutti-in-bici-coinvolge-100-ciclisti-500.jpg

Ragusa - Un centinaio di ciclisti, di tutte le età, hanno partecipato, ieri pomeriggio, con partenza da via Livorno, a Marina di Ragusa, nei pressi della piazzetta del porto turistico, alla manifestazione sportiva denominata “Tutti in bici: muoviti per star bene”. L’appuntamento organizzato dall’Asd Club Green bike mtb Ragusa è stato promosso con la collaborazione della rete delle associazioni operanti in seno all’ente di palazzo dell’Aquila, voluta e creata dall’assessore ai Servizi sociali, Gianflavio Brafa, che non ha voluto mancare all’appuntamento. “Una rete – dice l’assessore Brafa – che abbiamo allestito in collaborazione con le associazioni Quattropassi, Adra, Lilt, Aiad, Pastorale della salute, Handy sport, Ci ridiamo su, Il resto del calzino, Vai col trekking, Avo, Aic, Ail, Associazione nazionale carabinieri, Asnas, Bucaneve, Anfass, progetto Filippide, Piccolo principe, Ens, Uic. Voglio ricordare che la rete denominata “I petali del cuore” ha avviato la propria attività in occasione della festa della mamma. Poi, altre iniziative sono state organizzate durante il periodo estivo e il culmine si registrerà tra pochi giorni in occasione della notte gialla della Coldiretti promossa per il 24 agosto”. Il Green bike ha voluto cucire la propria maglia nella rete, facendo sbocciare il proprio petalo con la pedalata che ha visto impegnate decine e decine di persone. L’associazione sportiva dilettantistica ha così inaugurato la propria attività nel contesto della rete di associazioni in questione. Il percorso seguito, tra le principali vie della frazione, è stato molto semplice, proprio allo scopo di agevolare tutti. D’altro canto, l’obiettivo primario era quello di fare divertire i partecipanti e soprattutto di lanciare un messaggio specifico, quello dello stare bene con l’attività fisica a maggior ragione se questa attività fisica viene compiuta in sella ad una bici. Il presidente del Green bike, Guglielmo Carnemolla, ringrazia la ditta Santa Maria per avere messo a disposizione delle bottigliette d’acqua per tutti i presenti. Una manifestazione sicuramente da ripetere anche il prossimo anno. La partecipazione all’evento è stata completata gratuita.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg