Cronaca Modica

Bruciato il portone di casa del giornalista Paolo Borrometi

E' il titolare dell'inchiesta giornalistica su mafia e politica a Scicli
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-08-2014/1408982679-1-bruciato-il-portone-di-casa-del-giornalista-paolo-borrometi.jpg&size=375x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-08-2014/1408968030-0-bruciato-il-portone-di-casa-del-giornalista-paolo-borrometi.jpg&size=667x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-08-2014/1408982679-1-bruciato-il-portone-di-casa-del-giornalista-paolo-borrometi.jpg

Modica - Nuova intimidazione la scorsa notte contro il giornalista di Modica Paolo Borrometi, collaboratore dell'AGI e direttore del sito web "La Spia". La scorsa notte è stato appiccato il fuoco alla porta della sua abitazione, al settimo piano di un condominio nel centro della cittadina. La porta è stata spruzzata di liquido infiammabile da sconosciuti che hanno poi innescato un rogo.

Nell'aprile scorso il giornalista era stato aggredito da uomini incappucciati che lo avevano picchiato con tanta violenza da rompergli una spalla. Si erano poi susseguite varie altre intimidazioni, tra le quali il danneggiamento della sua auto. Ai primi di agosto, davanti alla casa del cronista era apparsa la scritta: "Borrometi sei morto". Solidarietà è stata espressa a Borrometi in una nota dal dal Movimento 5 Stelle Sicilia e dai deputati regionali pentastellati:"Basta omertà, chi sa parli senza paura; è questo l'unico modo per liberarsi dalle catene della malavita e dalla prepotenza dell'illegalità".

Qualche settimana fa ignoto avevano scritto con uno spray, nell'androne di casa Borrometi: "Borrometi sei morto". 

Intanto in queste ore non è mancato chi, a Scicli, ha detto che sono i giornalisti a rovinare l'immagine della città.

Solidarietà del sindaco di Pozzallo

Luigi Ammatuna: "Esprimo la mia completa solidarietà al giornalista Paolo Borrometi, vittima di un vile attentato, la scorsa notte, mentre si trovava all'interno della sua abitazione. Desidero esprimergli la mia vicinanza e il mio apprezzamento per il suo operato che, quotidianamente svolge con professionalità e competenza".

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif