Cronaca Ragusa 30/08/2014 12:15 Notizia letta: 3333 volte

Il ladro di profumi

In un centro commerciale
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-08-2014/il-ladro-di-profumi-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-08-2014/1409393882-1-il-ladro-di-profumi.jpg&size=621x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-08-2014/il-ladro-di-profumi-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-08-2014/1409393882-1-il-ladro-di-profumi.jpg

Ragusa - Nel pomeriggio di ieri venerdì 29 agosto, una telefonata al 113 allertava circa la presenza di un uomo presso una nota profumeria di un centro commerciale cittadino, colto nell’atto di impossessarsi di alcuni prodotti esposti.
Subito intervenuta una Squadra Volante, appurava la presenza di un giovane uomo di origini siracusane, S.C. 33enne, incensurato, che stava per essere bloccato all’uscita del negozio da personale dipendente il suddetto esercizio commerciale, mentre si aggirava conducendo un passeggino per bambini.
In effetti, gli agenti operanti potevano appurare che il giovane aveva riposto un profumo per uomo marca Invictus, del valore commerciale di 72.00 euro circa, tra le pieghe della cappottina del passeggino di cui era dotato, dopo avere divelto la placca antitaccheggio.
L’uomo si trovava al centro commerciale a fare acquisti con alcuni amici, genitori del bambino cui apparteneva per l’appunto il passeggino, utilizzato nella fattispecie per occultare la merce asportata.
Nel compiere questo gesto veniva visto da personale dipendente la profumeria che subito chiedeva l’intervento delle Volanti.
L’autore del furto aggravato veniva condotto presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico per i rituali adempimenti, quindi denunciato in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria.
La merce veniva regolarmente restituita al titolare dell’esercizio commerciale che sporgeva denuncia sull’accaduto.

Con l’occasione si rammenta l’importanza della tempestività delle segnalazioni al 113 per una più efficace ed incisiva azione delle Squadre Volanti sul territorio, così come per consentire una proficua attività di prevenzione a tutela della sicurezza pubblica.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg