Attualità Modica

L'ultimo abbraccio a Pina Sortino

Un dolore infinito

Modica - C’era tutta la città nella chiesa di San Luca per l’ultimo saluto a Pina Sortino. Stretta finalmente alla sua “bambina”, Chiara, arrotata il 5 maggio del 2011 nel piazzale Baden Powell da un autobus Ast mentre si recava a scuola in scooter. Così la vuole immaginare chi l’ha conosciuta. In quel fatidico giorno Pina è morta con lei. Non aveva trovato più pace ed era dovuta ricorrere all’ospedale “Busacca” per sconfiggere la depressione, un male che la logorava da dentro e che non andava via.
Mercoledì Pina ha atteso di essere sola in casa per darsi la morte recidendosi la carotide. A trovarla è stato suo figlio, rientrato a casa dal lavoro proprio perché la mamma non rispondeva al telefono. Troppe, forse, per Pina le battaglie in questi anni per avere una giustizia che probabilmente non l’aveva soddisfatta quando ha distribuito equamente la colpa del sinistro tra Chiara e l’autista del bus, e ancora perché la città non dimenticasse il sorriso di Chiara strappata anzitempo alla vita e a un futuro che le si profilava spendido.
“Uno strazio – commenta un vicino che è andato in visita alla famiglia -. Non si può ammortizzare un dolore così grande, che si va ad aggiungere agli altri due, quello per la scomparsa di Chiara e quello per la morte del figlio del convivente di Pina. Salvuccio è volato in cielo nel 2007 anche lui in un incidente stradale”.
Straziati dal dolore in chiesa il convivente Pippo e il figlio Alessandro, vicini in questa tragedia. Una famiglia recisa, una “famiglia unita che non c’è più” come l’aveva descritta Pina. Ci sono poi gli altri due figli di Pippo, uno dei quali, in viaggio di nozze, non è riuscito a trovare una coincidenza per arrivare in tempo all’ultimo saluto.
Eh già, perché Pina ha spiazzato tutti. Non aveva fatto presagire a nessuno le sue intenzioni. Nemmeno al lavoro. Una sua collega d’ospedale ha letto una lettera commovente per la sua amica. Di lei resterà un ricordo indelebile.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif