Cronaca Ispica 06/09/2014 11:20 Notizia letta: 5413 volte

Aggressione ai vigili, arrestato Sergio Campailla

L’uomo ha piazzato due ceffoni e una pedata alla comandante
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-09-2014/aggressione-ai-vigili-arrestato-sergio-campailla-500.jpg

Ispica - Vanno per portare un po’ di ‘pace’ tra vicini e finiscono malmenati in ospedale. Protagonisti della disavventura la comandante dei vigili urbani di Ispica, Lucia Roccuzzo, e il vigile Biagio Zocco. Sono stati aggrediti verbalmente e fisicamente dall’ispicese Sergio Campailla, loro già nota conoscenza per via dei continui ligiti con i vicini.
Era stata proprio sua madre a chiamare il comando dei vigili urbani lamentando che un vicino avrebbe gettato dell’acqua nella sua proprietà. I vigili dopo il sopralluogo non avrebbero riscontrato nulla e stavano andando via quando è giunto l’aggressore tanto arrabbiato e indisposto da inveire contro di loro e la vicina, che è stata aiutata dalla comandante a entrare in casa.
Alla faccia della cavalleria e del rispetto della divisa, l’uomo, innervosito, ha piazzato due ceffoni e una pedata alla comandante e ha graffiato il vigile. Quattro i giorni di prognosi refertati al Pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Modica. Come dire, fai bene e scordatelo.
L’uomo è stato bloccato e arrestato dai carabinieri della locale Stazione. Adesso si trova ai domiciliari per minacce, resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. Per gli stessi reati è anche stato denunciato dai vigili urbani.

Valentina Raffa
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif