Lettere in redazione Modica 06/09/2014 13:02 Notizia letta: 3859 volte

A Frigintini, dov'è finita la sicurezza per i cittadini?

Riceviamo e pubblichiamo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-09-2014/a-frigintini-dov-e-finita-la-sicurezza-per-i-cittadini-500.jpg

Modica - Egregio Direttore,

Desidero richiamare la Vostra attenzione su quanto emerge dalle recenti cronache locali a proposito della ripresa della recrudescenza microcriminale nel territorio di Modica e in particolare nella frazione di Frigintini.

Alla luce degli ultimi furti e della crescente preoccupazione della cittadinanza, mi rivolgo a Voi perché ancora una volta tutto è andato a finire nel dimenticatoio. Infatti, a quasi tre anni dalla soppressione della caserma dei Carabinieri di Frigintini, mi chiedo che fine ha fatto la stazione mobile, annunciata dal Prefetto dell'epoca e promessa dai Comandi Provinciali delle forze dell’ordine, sia di giorno che di notte a presidio del territorio e se è stata veramente assegnata (anche questa annunciata dal Prefetto dell'epoca) la pattuglia in più rispetto a quella in forze a Modica per assicurare la sorveglianza h 24.

E' evidente che la soppressione della caserma dei Carabinieri, l'assenza della promessa stazione mobile, la mancanza di un constante pattugliamento del territorio e la cronica assenza di Vigili Urbani generi le migliori condizioni per i malviventi, riscoprendo le zone rurali, franche da qualsiasi forma di legge. Per questi motivi, appare indispensabile una presenza effettiva da parte delle forze dell’ordine con un continuo pattugliamento diurno e notturno, e una videosorveglianza nei punti strategici, atta a scoraggiare qualsiasi forma delinquenziale.

E' arrivato il momento di dare agli abitanti della frazione rurale risposte concrete e restituire alla popolazione la possibilità di vivere serenamente. Credo fermamente che sia un nostro diritto di cittadini e un preciso dovere delle istituzioni.

Massimo Garofalo