Attualità Scicli 11/09/2014 14:01 Notizia letta: 3627 volte

Istituita la Tasi a Scicli

Dalla maggioranza che sostiene il sindaco
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-09-2014/1410437003-0-istituita-la-tasi-a-scicli.jpg&size=779x500c0

Scicli - Approvato, con 8 voti favorevoli e sei astenuti, il nuovo Piano di Riequilibrio del Comune di Scicli, da presentare alla Corte dei Conti dopo la bocciatura del precedente.
Giovedì sera hanno votato si i consiglieri: Alfieri, Ferro, Fortino, Ingallinesi, Vindigni, Pellegrino, Scimonello e Verdirame.
Si sono astenuti Ciavorella, Andrea Caruso, Claudio Caruso, Rivillito, Puglisi, Marino.
I tre consiglieri Pd Aquilino, Causarano e Giannone hanno lasciato l’aula su indicazione del partito. Il loro collega Claudio Caruso è rimasto in aula per assicurare la presidenza del consiglio ma si è astenuto al momento del voto.
Il piano era corredato da parere negativo del ragioniere generale ed era privo del parere dei revisori contabili, secondo quanto spiegato in aula dal segretario generale facente funzione, l’avv. Mario Picone.
Lunedì sera, i consiglieri hanno approvato l’istituzione della Tasi, la nuova tassa sugli immobili. 10 favorevoli, 2 contrari, un astenuto.
Contrari Rivillito e Andrea Caruso, astenuto Claudio Caruso, favorevoli: Vindigni, Scimonello, Verdirame, Pellegrino, Ferro, Alfieri, Ingallinesi, Fortino, Aquilino e Causarano.

Redazione