Appuntamenti Ragusa 12/09/2014 21:02 Notizia letta: 2227 volte

Le Citroen d'antan e i muri a secco iblei

Domani la Ragusa-Giarratana
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-09-2014/1410548617-0-le-citroen-d-antan-e-i-muri-a-secco-iblei.jpg&size=753x500c0

Ragusa - Tutto pronto per la diciannovesima edizione della rievocazione storica dell’Autogiro della provincia di Ragusa. I motori delle affascinanti quattroruote d’epoca inizieranno a rombare già da domani mattina, sabato 13 settembre, quando l’arrivo dei partecipanti, 76 quelli iscritti, con equipaggi provenienti anche da Napoli, è previsto nell’ultimo tratto di via Roma, a Ragusa, quello che conduce sino a piazza Libertà a partire dalle 9. Sul ponte Nuovo le auto rimarranno esposte, anche per consentire le verifiche tecnico-sportive agli organizzatori del Veteran Car Club Ibleo, sino alle 12. Dopo il pranzo, che sarà effettuato alla “Cuccagna In”, la prima tappa prenderà il via alle 15,30 e subito già una prima prova di abilità in viale Adelia Melilli. Transitando per il centro storico di Ragusa centro e poi per Ibla, il gruppo si dirigerà verso Giarratana dove è fissata la seconda prova di abilità alle 16,30, nell’area della zona artigianale. Quindi, le auto sfileranno lungo corso XX Settembre. Il ritorno a Ragusa è previsto intorno alle 17,30. A quell’ora, in via Falcone, si terrà la terza prova di abilità. Alle 18 ancora una sosta sul ponte Nuovo di via Roma per dare a tutti gli appassionati di ammirare le splendide quattroruote d’epoca che partecipano alla kermesse. Domenica 14 settembre, invece, il via alla seconda tappa sarà dato intorno alle 9,30 e subito, in viale del Fante, ci sarà la quarta prova di abilità. La carovana proseguirà poi per Modica, transito in corso Umberto (arrivo previsto intorno alle 10,15), per Scicli, transito nelle zone centrali della cittadina barocca (arrivo previsto intorno alle 10,35), per Donnalucata, transito sul lungomare (arrivo previsto intorno alle 10,50), sino ad arrivare al lungomare Andrea Doria di Marina di Ragusa dove, intorno alle 11,15, ci sarà la quinta e ultima prova di abilità. Alle 12,30, il ritorno a Ragusa con la nuova sosta sul ponte Nuovo. A seguire il pranzo all’hotel Mediterraneo con la cerimonia di premiazione.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg