Cronaca Modica 20/09/2014 14:25 Notizia letta: 3119 volte

Furto, mandato di arresto europeo per rumeno

E' un 24enne
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-09-2014/furto-mandato-di-arresto-europeo-per-rumeno-500.jpg

Modica - I militari della Stazione Carabinieri di Ispica hanno arrestato, nelle campagne modicane, il romeno Chivaran Robert Bogdanel,24enne, responsabile di diversi furti aggravati commessi in Romania.
Predetto, infatti, già nelle scorse settimane, era stato segnalato, dal Dipartimento della P.S. – Direzione Centrale Polizia Criminale – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia Ufficio S.I.R.E.N.E., ai Carabinieri di Ispica poiché risultava da eseguire nei suoi confronti un mandato di arresto europeo.
I Carabinieri, a seguito di accurate indagini, avevano la certezza della sua presenza sul territorio siciliano, infatti veniva individuato il domicilio ad Ispica ed il probabile luogo di lavoro.
Dunque, i Carabinieri avviavano immediatamente gli accertamenti per rintracciare l’uomo e quindi dare esecuzione al mandato d’arresto europeo.
Le verifiche e le successive indagini, permettevano ai militari dell’Arma di individuare l’effettivo luogo di lavoro del giovane romeno.
Proprio sul luogo di lavoro, un terreno a Modica in contrada San Filippo, nella mattinata di ieri, i Carabinieri rintracciavano lo straniero e, dopo averne accertato l’identità, davano esecuzione al mandato di arresto europeo nei suoi confronti.
Pertanto, a seguito dell’esecuzione del provvedimento, scaturito da diversi furti aggravati commessi in Romania dal giovane, i Carabinieri, su disposizione dell’autorità giudiziaria di Ragusa, hanno tradotto l’arrestato presso la casa circondariale di Ragusa in attesa che si concludano le operazioni per la successiva estradizione verso la Romania, autorità richiedente.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg