Attualità Vittoria

Emanuele Gulino, cabarettista

Ha 22 anni

Vittoria - Continua con successo la carriera del giovane cabarettista vittoriese Emanuele Gulino che nei giorni scorsi ha aperto il concerto dei “Modamaro” in programma a Roccazzo. 22 anni, imitatore con tendenza comica, Emanuele ha iniziato la carriera giovanissimo, esordendo come barzellettiere ad un festival canoro che vedeva in giuria Rita Pavone e Teddy Reno. A quell'esperienza sono seguite svariate esibizioni nelle piazze della provincia di Ragusa e Siracusa come barzellettiere e imitatore di personaggi comici (Carlo Verdone, “Er Cipolla” di Enzo Salvi, Ficarra e Picone).
Nell’estate 2009 il suo primo impegno ufficiale a Butera, dove è stato chiamato ad intrattenere il pubblico accorso per i festeggiamenti del Santo Patrono. Da quel momento una serie di esibizioni a Milano, Brindisi ed altre città italiane. Nel 2010 vince il riconoscimento provinciale per gli artisti iblei e nel 2011 partecipa al “Festival del cabaret siciliano”, duettando con uno dei suoi idoli, Massimo Bagnato. Ben presto il suo talento è stato premiato anche con le prime esperienze da attore ed i lavori nei villaggi turistici. Emanuele, infatti, sogna di poter seguire le orme dei suoi artisti di riferimento. Fra questi Enrico Brignano e Fiorello. Anche loro, infatti, hanno fatto la cosiddetta “gavetta” nei villaggi turistici, iniziando la loro carriera facendo divertire i vacanzieri ospiti dei villaggi di tutto il mondo, per poi tentare il grande salto nei teatri di tutta Italia ed in tv.
A Vittoria per qualche giorno di vacanza, Emanuele ama così tanto esibirsi e far divertire la gente che non ha saputo dire di no all'invito del comune di Roccazzo e, prima di ripartire per il prossimo villaggio turistico, ha regalato la sua verve comica al pubblico che questa sera vorrà ascoltarlo.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif