Appuntamenti Ragusa 26/09/2014 12:24 Notizia letta: 2650 volte

Tutti in moto a Ragusa

Sabato e domenica
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-09-2014/tutti-in-moto-a-ragusa-500.jpg

Ragusa - Domani e domenica, in provincia di Ragusa, spazio al mototour nazionale “Monti Iblei” che, quest’anno, ha raggiunto il ragguardevole traguardo delle 29 edizioni.

Pur tenendosi a fine settembre, collocazione temporale non tradizionale, visto che il mototour è sempre stato in programma a metà agosto, e però quest’anno si è reso necessario uno slittamento per difficoltà di carattere logistico, l’attesa è parecchia. I motoradunisti, che si ritroveranno a Marina di Ragusa, base di partenza dell’evento su due ruote, potranno effettuare le iscrizioni al lido Margarita beach, sul lungomare, il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 e la domenica dalle 9 alle 12 mentre in piazza Malta sono stati adibiti dei parcheggi specifici per le due ruote. Il percorso del sabato prevede, oltre alla tappa d’esordio su Marina di Ragusa, la possibilità di conoscere più da vicino il castello di Donnafugata, che si trova a quindici chilometri da Ragusa, mentre poi ci si recherà a visitare da vicino le meraviglie barocche di Ibla. In collaborazione con Cna, che sta sostenendo l’iniziativa, con il supporto della Banca Agricola Popolare di Ragusa, il Moto Club Ragusa Touring, che promuove la kermesse, accompagnerà i motoradunisti anche attraverso uno speciale percorso enogastronomico per permettere agli stessi, molti dei quali provenienti da varie zone d’Italia, di conoscere più da vicino la bontà dei prodotti che il territorio è in grado di offrire. Nella giornata di domenica, dopo la partenza da Marina di Ragusa, il mototour prevede una visita al centro storico di Modica. Anche in questo caso ci sarà l’opportunità di degustare le leccornie tipiche della zona, a cominciare dal cioccolato modicano. “Per garantire la massima comodità a tutti i motoradunisti – dice il presidente del Moto Club Ragusa Touring, Franco Bucchieri – sarà fornito un “quaderno di viaggio” che gli stessi potranno consultare per raggiungere i luoghi dal quale avrà inizio questa esperienza. Un appuntamento molto particolare in cui vogliamo accompagnare i nostri ospiti in un viaggio su due ruote tra arte, cultura, sapori e tradizioni degli Iblei”. Per l’occasione sono in programma anche i due memorial dedicati, rispettivamente, a Dario Campo e a Carmelo Arnone.

Redazione