Lettere in redazione Scicli 01/10/2014 09:34 Notizia letta: 4523 volte

Chiusa per mafia? No, Scicli apre per turismo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-10-2014/chiusa-per-mafia-no-scicli-apre-per-turismo-500.jpg

Scicli - L’articolo di ieri su Repubblica, a firma del giornalista Attilio Bolzoni, fa accendere per Scicli l’ennesima “spia rossa”, un assordante suono di allarme, un ulteriore alert, che non possiamo più far finta di non sentire: per questo mi sento di ringraziare Bolzoni, per averci messo di fronte ai pericoli e alle pesanti conseguenze, senza se e senza ma, per averci fatto “svegliare”.
Anzi, se non fosse per il titolo, direi che è un articolo che ci fa promozione positiva ancora una volta, come ha già fatto in passato Repubblica, il Corriere della Sera, ecc..: certo riporta fatti oggettivi, di dominio pubblico, ma evidenzia contestualmente le bellezze della nostra città e della nostra gente…”cattedrali bianche e scalinate, tripudi di capitelli e chiostri che ormai non c’è differenza tra la Scicli-Scicli e il palcoscenico della splendida serie televisiva interpretata da Luca Zingaretti”….”Fra ulivi, carrubbi e lunghe spiagge dove ancora vive il pittore delle linee della terra e del mare, Piero Guccione, un altro grande della provincia siciliana”.
Ma ritornando agli allarmi, anche la vicenda che la città di Noto vuole diventare il capoluogo del distretto del commissario Montalbano ci deve preoccupare ancora di più.
Non ci interessa in questa sede individuare chi ci guadagna dietro questa perfida strategia che vede spogliare la città di Scicli anche del Commissario Montalbano, no.
Qui ci interessa unire le forze, preparare la stagione turistica 2015, rafforzare l’immagine e la reputazione di Scicli, proporci in positivo per quelli che siamo e che vorremmo essere: e lo vogliamo comunicare, vogliamo promuoverci!
Cosi abbiamo deciso di farci promotori di un incontro tra gli operatori turistici per discutere di questi temi e prendere le opportune decisioni; e abbiamo deciso di farlo il prossimo lunedi, il 6 ottobre 2014 che Bolzoni cita come la data in cui verrà deciso il destino di Scicli: si Bolzoni, hai ragione, decideremo noi il destino della nostra città!
Ps. La riunione si terrà presso la ex - camera del lavoro alle ore 17,00 di lunedi 6 ottobre 2014

Bartolo Mililli
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg