Attualità Il Tg di VideoUno

Aeroporto, Riggio: i soldi li metta il Comune o la Regione

Una doccia fredda

Comiso - Vito Riggio, presidente Enac, va giù duro contro i trionfalismi di ieri: non è detto che lo Stato paghi i controllori di volo dell'aeroporto di Comiso.

"Non è detto che i servizi Enav per l'aeroporto di Comiso, seppure sia stato classificato di interesse nazionale, siano a carico dello Stato in quanto l'aeroporto è di proprietà del comune di Comiso e non dell'Enac".

"Non è un fatto automatico - aggiunge Riggio - come qualcuno artamente vuole far credere che la qualificazione di Comiso quale scalo di interesse nazionale comporti il pagamento dei controllori di volo da parte dello Stato. Il servizio Enav finora è stato a carico della Regione siciliana".

L'intervista a Gabriele Giannone. 

Il Tg di VideoUno. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif