Scuola Pozzallo 07/10/2014 19:22 Notizia letta: 3459 volte

Disturbi dell'apprendimento, una riflessione a Pozzallo

Alla scuola Rogasi
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-10-2014/1412702602-0-disturbi-dell-apprendimento-una-riflessione-a-pozzallo.jpg&size=750x500c0

Pozzallo - Ieri presso L’istituto Comprensivo G. Rogasi si è svolto il convegno “Apprendere nell’era digitale, modelli d’intervento, tecnologie e DSA”.

Convegno fortemente voluto dal dirigente scolastico Prof.ssa Carmela Casuccio e dalla referente sui D.S.A Prof.ssa Veronica Veneziano e organizzato in collaborazione con il Centro Metis di Pozzallo e lo studio di pedagogia clinica di Modica. L’Istituto Comprensivo “G.Rogasi” pone grande attenzione al sostegno dei ragazzi con difficoltà di apprendimento, attivando interventi tempestivi di individuazione precoce dei DSA e strategie inclusive garantendo così il loro successo formativo.

Dopo i saluti del D.S. dell’istituto, la presentazione delle azioni intraprese dalla scuola alla luce dei dettami della normativa vigente in materia di alunni con D.S.A. della prof.ssa Veneziano, la presentazione dei due centri di riabilitazione Anastasis di Pozzallo e Modica, è intervenuto il Dott. Luca Grandi responsabile del Centro Ricerche Anastasis di Bologna, esperto sulle applicazioni tecnologiche per i DSA, coautore insieme a Giacomo Stella del libro “Come leggere la Dislessia e i DSA”. Il formatore ha parlato di modelli operativi applicabili a tutti gli alunni illustrando gli esiti di anni di ricerca nel campo degli strumenti coinvolgendo e affascinando tutti partecipanti.

Redazione