Attualità Comiso 09/10/2014 18:27 Notizia letta: 3729 volte

I fumi sospetti di Comiso

Un controllo della polizia provinciale
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-10-2014/1412872124-0-i-fumi-sospetti-di-comiso.jpg&size=667x500c0

Comiso - Agenti della Polizia Provinciale hanno effettuato un sopralluogo in contrada Porrazzito a Comiso su un’area di 10 mila metri quadrati dove si verificano delle emissioni di fumi che hanno allarmato soprattutto i residenti di quella zona. I fumi che sembrerebbero riconducibili all’odore tipico di bruciatura di sostanze plastiche sono ad oggi all’esame dell’Arpa ch’è intervenuta sollecitata dalla Polizia Provinciale per individuarne le origini e le cause. Dai primi rilievi effettuati si escludono emissioni di radiazioni e nelle more di avere dati certi sugli esami, la Polizia Provinciale ha interessato il comune di Comiso di adotare i provvedimenti necessari previsti per legge per la messa in sicurezza dei luoghi con la copertura dei terreni dove si verificano le emissioni dei fumi.
La Polizia Provinciale non ha proceduto al sequestro dell’area che risulta essere un’ex cava per consentire proprio al comune di Comiso di adottare le misure necessarie alla messa in sicurezza”.

Redazione