Attualità Palermo 12/10/2014 09:27 Notizia letta: 3084 volte

Eventi turistici, bando scade il 31 ottobre

Parla l'assessore Stancheris
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-10-2014/eventi-turistici-bando-scade-il-31-ottobre-500.jpg

Palermo - Così come previsto dalla circolare 928 del 17.01.2014, il 31 ottobre scadranno i termini per la presentazione delle istanze per il sostegno alle spese di realizzazione delle manifestazioni turistiche. Nel frattempo e fino al 14 novembre sarà possibile sottoporre all'assessorato al turismo le richieste per il cofinanziamento di iniziative a importo ridotto.
"Entra finalmente a regime - sottolinea l'assessore regionale al Turismo, Michela Stancheris - una circolare che ho fortemente voluto e che ci consente di programmare con largo anticipo le manifestazioni turistiche. Il 31 ottobre, infatti, scadranno i termini per la presentazione delle istanze per le due linee principali, ovvero per le iniziative a cofinanziamento competitivo e le iniziative a cofinanziamento progetti speciali. È fondamentale che i comuni siciliani e tutti gli operatori turistici, dello spettacolo e della promozione sociale non si facciano sfuggire tale opportunità; porre una scadenza così anticipata ci consentirà di programmare con il settore turistico la promozione delle manifestazioni stesse, nonché di metterle a sistema al fine di creare un'offerta univoca per il 2015".
L'assessore Stancheris ricorda inoltre come nel frattempo si stia lavorando per il periodo natalizio: "non appena approvata la legge finanziaria abbiamo riaperto i termini per la presentazione delle istanze per il cofinanziamento di iniziative a importo ridotto, al fine di consentire la più tempestiva programmazione turistica invernale. La procedura a sportello ci consente di guadagnare tempo e di privilegiare quei comuni o quegli operatori in grado di sottoporre progettualità con discreto anticipo rispetto al periodo natalizio. Infine - prosegue l'assessore Stancheris - abbiamo avviato una ancor più fattiva collaborazione con l'assessorato ai beni culturali che - a breve - concluderà le istruttorie del suo bando per le manifestazioni e con il quale abbiamo concordato una promozione univoca e integrata dei prossimi mesi. Il 2015 - conclude - sarà finalmente l'anno in cui potremo godere di una programmazione anticipata e quindi sfruttabile per gli operatori del turismo, anche in vista di Expo".
Per leggere la circolare clicca qui.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg