Appuntamenti Palazzolo Acreide 17/10/2014 13:51 Notizia letta: 3331 volte

I Tinto Brass Street Band e i Kiafura a Palazzolo

Per l'Agrimontana
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-10-2014/i-tinto-brass-street-band-e-i-kiafura-a-palazzolo-500.jpg

Palazzolo Acreide - E’ considerato uno degli appuntamenti centrali della tradizione di Palazzolo: l’ “Agrimontana i sapori degli Iblei” quest’anno è giunta alla quattordicesima edizione e domani e domenica ospiterà a Palazzolo le eccellenze delle produzioni legate all’agricoltura. Ma ci sarà anche spazio per il dibattito con i due convegni promossi dalla Soat di Palazzolo e per le mostre. Il 18 e 19 ottobre il centro storico di Palazzolo per due giorni si animerà di stand per le degustazioni gastronomiche e per le esposizioni di prodotti locali. Ci sarà la quattordicesima mostra mico-naturalistica a cura dell’associazione “Bresadola gruppo Akrense”, la mostra dell’artigianato di qualità della gastronomia e dei prodotti tipici del comprensorio ibleo, la mostra degustazione “Isola dei sapori dimenticati” e la mostra fotografica “Iblei da scoprire” a cura dell’associazione “Natura Sicula”; molitura con un minifrantoio sperimentale e degustazione dell’olio a cura dell’Istituto professionale Agrario di Palazzolo. Spazio alla solidarietà con la sagra dei dolci realizzata dai club Lions, Rotary, Fidapa, Federcasalinghe, Centro sociale anziani. Visite guidate anche al Molino ad acqua Santa Lucia alla Valle dei mulini e viste guidate a cura della Valdinoto Tours.
“Torna la tradizione a Palazzolo con l’Agrimontana – spiega l’assessore comunale al Turismo, Paolo Sandalo – un appuntamento importante e atteso della stagione autunnale. Quest’anno ci saranno le degustazioni di prodotti, ma anche musica e dibattito. Una grande novità sarà la degustazione delle pregiate carni locali ai profumi degli Iblei a cura del Gruppo ristoratori palazzolesi”.
L’Agrimontana verrà inaugurata sabato nell’aula consiliare del Municipio alle 17,30 con la giornata informativa “Le forme di aggregazione in agricoltura” a cura della Soat di Palazzolo con la partecipazione del sindaco Carlo Scibetta, di Concetta Pizzo, dirigente Soat di Palazzolo. Tra gli interventi quello di Giuseppe Messina che parlerà di “Macello provinciale, quale nuovo patto tra produttori e territorio”, Andrea Consoli su “Il contratto di rete: nuova forma di aggregazione”, Sebastiano Dimauro su “La Sce: nuova forma di aggregazione europea”, Salvatore Dell’Arte su “L’esperienza di una cooperativa di successo”. Le conclusioni saranno affidate all’assessore regionale all’Agricoltura Paolo Ezechia Reale, a Rosaria Barresi dirigente generale dell’assessorato all’Agricoltura e a Calogero Ferrantello dirigente del sesto servizio dell’assessorato regionale all’Agricoltura.
Alle 18 in piazza del Popolo e al corso Vittorio Emanuele verranno inaugurati gli stand e le mostre, mentre ci saranno i “Giochi medievali” a cura dell’associazione culturale “Madrigale” di Buccheri. In serata alle 21 sulla scalinata della basilica di San Sebastiano spettacolo folcloristico di “I Kiafura” in concerto.
Domenica durante l’intera giornata ci saranno gli stand per le degustazioni e sulla scalinata della basilica di San Sebastiano l’istallazione di pane a cura del Panificio Lombardo e dell’associazione Pro Mendè. Alle 9,30 raduno in piazza del Popolo per la visita guidata alla Grotta di Senebardo a cura dell’associazione “Natura Sicula” con la guida Diego Barucco. Riflessione poi nell’aula consiliare dalle 10,30 su “Agroalimentare, identità, cultura e promozione del territorio”. Alla giornata parteciperanno il sindaco Scibetta e Giovanni Castello, presidente del Gal NatIblei. I lavori saranno introdotti da Concetta Pizzo e interverranno Alessandra Carrubba su “I marchi di tutela dell’agroalimentare”, Ivan Calabrese su “La comunicazione nell’era del glocal”, Nino Sutera su “Genius loci De.Co, da un’iniziativa ad un metodo, per la valorizzazione dell’identità dei territori”. Le conclusioni saranno dell’assessore regionale all’Agricoltura Paolo Ezechia Reale, di Rosaria Barresi dirigente generale dell’assessorato all’Agricoltura e Calogero Ferrantello dirigente del sesto servizio dell’assessorato regionale all’Agricoltura.
Spettacoli di animazione in piazza alle 11 con “Augusta folk, Tinto Brass street band” e “Giovani Tamburi” dell’associazione Madrigale di Buccheri. Alle 11,30 aperitivo alla palazzolese e degustazione delle pregiate carni locali ai profumi degli Iblei a cura del “Gruppo ristoratori palazzolesi” e degustazioni di dolci a cura delle pasticcerie locali. Nel pomeriggio degustazione di ricotta calda e mozzarella a cura del Gruppo ristoratori palazzolesi e alle 16 i giochi medievali al corso Vittorio Emanuele. Alle 17 al palazzo municipale ci sarà la presentazione del romanzo di Lucia Cannizzaro “Donne amori e trasgressioni delle donne in Sicilia” con l’intervento dell’autrice, di Enzo Mellia, Angela Parisi e Alfio Patti, a cura del circolo Gabriele Judica, del Rotary, del Lions, della Fidapa e del centro culturale Balansul e Istituto studi Akrensi. Animazione poi nel pomeriggio con “Tinto Brass street band” e “Giovani tamburi” dell’associazione Madrigale e alle 19 in piazza del Popolo concerto di Roberta Gulisano.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg