Sport Basket 20/10/2014 14:01 Notizia letta: 3884 volte

La Pegaso Ragusa incontra la Virtus Trapani

Il 26 ottobre
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-10-2014/1413791369-0-la-pegaso-ragusa-incontra-la-virtus-trapani.jpg&size=780x500c0

Ragusa - Dopo lo storico 5^ posto ottenuto nel mese di luglio alle finali nazionali di Bormio la Pégaso Ragusa si accinge ad iniziare la nuova stagione di basket preparandosi a rendere visita alla Virtus Trapani nel primo appuntamento del campionato Under 15 d’eccellenza di domenica 26 ottobre.

Diversi gli obiettivi che la società si propone di raggiungere: centrare la qualificazione alle finali nazionali del campionato Under 15, qualificarsi per la seconda fase nel campionato Under 17 e, soprattutto, mirare alla crescita tecnica degli atleti. Per cercare di ottenere tutto ciò la Pégaso ha fatto delle scelte tecniche – afferma coach Dimartino – in primis, quella di portare tra le fila della società coach Ninni Gebbia che dall’alto della sua esperienza di tecnico e formatore del basket giovanile potrà sicuramente dare un grande contributo alla nostra piccola società. Abbiamo inoltre inserito un ragazzo di Augusta, Giovanni Quartarone, classe 2000 alto m. 1,93 che ha tanta voglia di apprendere e non vede l’ora di dimostrare che nel campionato Under 15 d’eccellenza sarà lui il valore aggiunto alla squadra. Naturalmente confermato il roaster della passata stagione con Roberto Chessari in qualità di capitano sempre più motivato a guidare i suoi compagni a raggiungere grandi risultati. Avversario ostico la Virtus Trapani che negli ultimi anni ha sempre dato filo da torcere alla Pégaso Ragusa che comunque non ha mai perso contro i Trapanesi. La speranza è quella di partire con il piede giusto e una vittoria in trasferta significherebbe iniziare con il morale alto.

Nella foto in alto da sx: Ninni Gebbia (coach) – Giovanni Ianelli – Salvatore Longo – Giuseppe Antoci – Roberto Chessari (cap.) – Giovanni Quartarone – Biagio Meli – Giorgio Dimartino (coach).
In basso da sx: Federico Vacirca – Giorgio Leggio – Nicolò Salvato – Giuseppe Firrincieli – Giovanni Mercorillo – Massimiliano Vanacore.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg