Appuntamenti Modica 21/10/2014 22:08 Notizia letta: 3048 volte

Se77ima. Cinema, arti visive e cibo a Modica Alta

Un'iniziativa di Ivano Fachin
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-10-2014/1413922187-0-se77ima-cinema-arti-visive-e-cibo-a-modica-alta.jpg&size=746x500c0

Modica - La seconda edizione di “Se77ima”, giornata di cinema e d’altre arti che si svolgerà sabato 25 ottobre a Santa Teresa a Modica Alta, è stata presentata, stamani, al sindaco, Ignazio Abbate dal presidente del centro commerciale naturale Francavilla, Paolo Failla, e dal direttore artistico Ivano Fachin.
I contenuti della “Se77ima festival” sono una selezione di corti cinematografici che hanno ottenuto prestigiosi riconoscimenti, con premi nazionali e internazionali. La rassegna si compone di cinque corti, tre documentari, due animazioni e un prodotto sperimentale. Saranno proiettati nel corso di una maratona cinematografica al Nuovo cinema Aurora, dalla 19.00 alle 01.00, con ingresso libero.
“La seconda edizione di settima vuole essere, commenta Ivano Fachin, un festival del cinema corto che cresce di in anno in anno. Ma non si tratta di solo cinema. Abbracceremo altre forme d’arte come i Video Arte, che non ha alcun linguaggio narrativo, e poi ancora le bande e l’immancabile enogastronomia con molte ricette di culinaria di strada”.
Alle 21.30 il programma prevede l’evento “Bande Rivali”, ovvero un confronto a colpi di musica e di tamburi tra la Banda di Modica, diretta dal maestro Francesco Di Pietro, e la Banda “Arturo Toscanini” di Ispica, diretta dal maestro Giovanni Moncada.
La manifestazione prevede ancora una proiezione di Videoarte per le strada di Santa Teresa e infine l’immancabile gastronomia con tre chef impegnati alla preparazione di piatti a costo sostenibile.
Ai fornelli lo stellato Davide Tamburini della “Gazza Ladra”, Davide Minerva della “Locanda del Colonello” e ancora “Teist BBQ” di Andrea Iurato e Andrea Pluchino. A parte sarà attivo lo stand della ricotta calda.
“Un’altra attività artistica e culturale di grande spessore, dichiara il sindaco Abbate, promossa dal centro commerciale Francavilla e patrocinata dal Comune. Anche questo importante evento rientra nella logica delle attività dei centri commerciali della città che svolgono un compito primario nello svolgimento delle iniziative di ogni quartiere del nostro territorio. Il programma di settima è di grande interesse artistico che richiamerà non solo gli appassionati del cinema ma anche dell’enogastronomia di valore”.

Redazione