Cronaca Scicli

Su una Tigra contro un muro, ad Arizza

Feriti due tunisini

Scicli - E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco e di due ambulanze stasera, intorno alle 23, per estrarre dalle lamiere due tunisini che a bordo di un'Opel Tigra sono andati a sbattere contro il muro di recinzione della cooperativa di autotrasporti San Cristoforo in contrada Arizza, tra Donnalucata e Cava d'Aliga.

L'auto proveniva da Bruca e andava in direzione Scicli.

I feriti sono B.M., 20 anni, e B.N. 29 anni, il primo residente a Scicli il secondo a Parma.
Alla guida B.M. che si trova ora ricoverato al Guzzardi di Vittoria in rianimazione per un grave danno alla colonna vertebrale, rischia la vita.
Il secondo ferito si trova al reparto di ortopedia del Maggiore sempre in prognosi riservata.
 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif