Appuntamenti Catania 27/10/2014 15:08 Notizia letta: 2574 volte

Festival della Felicità, parla Giampietro Pizzo

Le città felici
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-10-2014/1414418986-0-festival-della-felicita-parla-giampietro-pizzo.jpg&size=887x500c0

Catania - Ci sarà il dottor Giampietro Pizzo, per anni responsabile del dipartimento internazionalizzazione del Ministero degli Esteri, persona legata a Scicli da grande affetto all’edizione 2014 del FIL FEST – Festival della Felicità interna Lorda che si svolgerà a Catania dal 4 al 6 dicembre.

Pizzo oggi è presidente di Ritmi (Rete Italiana Microfinanza).

Parte ufficialmente la campagna di crowdfunding su Buonacausa.org lanciata per raccogliere fondi destinati a sostenere le spese della manifestazione, totalmente autoprodotta da Impact Hub e Zo – Centro Culture Contemporanee.

Il tema di quest’anno è Le Città Felici, un modo per riflettere sul nostro modello di sviluppo urbano, per capire come valorizzare un patrimonio relazionale capace di determinare il benessere delle persone, nei luoghi di lavoro come nella vita sociale e familiare.

«Per rendere possibili queste appassionanti 3 giornate di dibattiti, laboratori, conferenze, proiezioni, spettacoli ispirate alle figure di Danilo Dolci e di Adriano Olivetti – il programma è già disponibile sul sito della manifestazione www.filfest.org - abbiamo bisogno anche del sostegno di quanti hanno apprezzato l’edizione dell’anno scorso e vedono in questa iniziativa una opportunità di riflettere insieme su modelli di crescita possibile e condivisa dai cittadini», spiega Mara Benadusi di Impact Hub.

La campagna raccolta fondi è su http://buonacausa.org/cause/filfest.

I fondi raccolti saranno spesi per rimborsare i biglietti di viaggio ai relatori, il vitto e l'alloggio, per coprire le spese della comunicazione e della segreteria organizzativa.

«Contiamo sul sostegno di tutti gli "amici del FIL FEST" – spiega Felicita Platania di Zo Centro Culture Contemporanee - che riceveranno una menzione speciale sul sito web e sui media. Coloro che ci sosterranno con almeno 100 euro riceveranno, oltre ai gadget (borsa in tela con logo Fil Fest e la scritta “amico del Fil Fest") anche biglietti omaggio per l’ingesso agli spettacoli e ai laboratori in programma.

Il Fil Fest è promosso da Impact Hub e Zo Centro Culture Contemporanee, con il patrocinio a titolo gratuito di Ministero dell’Ambiente, Fondazione con il Sud, Fondazione Olivetti, Comune di Catania.
.
Al Festival, tra gli altri, interverranno Amico Dolci (figlio di Danilo Dolci e presidente del Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci) e Umberto Di Maggio (Libera), Giampietro Pizzo (Microfinanza), Francesco Careri (Stalker), l’economista Leonardo Becchetti, il docente di Letteratura americana Alessandro Portelli (Università La Sapienza di Roma), il docente di Urbanistica Maurizio Carta (Università di Palermo).

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif