Appuntamenti Ragusa 28/10/2014 19:16 Notizia letta: 2643 volte

Benessere degli animali, un convegno a Ragusa

Il 30 ottobre
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-10-2014/1414520227-0-benessere-degli-animali-un-convegno-a-ragusa.jpg&size=665x500c0

Ragusa - Giovedì 30 ottobre, presso la Sala conferenze della Provincia Regionale di Ragusa, in viale del Fante, il Laboratorio politico culturale 2.0 organizza il convegno su: "La questione animale, dal benessere alla sperimentazione".

Dopo l'entusiasmante esperienza dello scorso 9 luglio, con il convegno su “Il randagismo da problema a risorsa”, che ha visto la partecipazione, tra gli altri, di relatori quali il presidente nazionale dell'Enpa, professoressa Paola tintori, Elio Criscione, medico veterinario dell'Asp di Ragusa, Gaspare Petrantoni, medico veterinario comportamentalista, e Daniela Storaci, ingegnere meccanico, il direttivo del Laboratorio ritorna sulla questione animale, sulla tutela dei loro diritti, della loro salute, alla ricerca di un modello di felice coabitazione tra uomo e animale.

“Durante quel primo convegno – dichiara Sonia Migliore, consigliere comunale e portavoce del Laboratorio – ci siamo resi conto di quanto siamo indietro, ecco perché allora parlammo della necessità ineluttabile di avviare una rivoluzione. Di sicuro qualcosa nel nostro sistema non funziona ecco perché non possiamo permetterci di spegnere le luci su una vicenda così importante e così delicata. Il Regolamento a tutela dei diritti degli animali, che ho presentato poco tempo fa in Comune, va proprio in questa direzione: Ragusa è orfana di una visione d'insieme, bisogna tracciare un percorso che abbia obiettivi chiari. Vanno letti in tal senso i convegni che il Laboratorio sta organizzando. Continua - conclude la Migliore - il percorso del Laboratorio sulla formazione e sull'informazione dei volontari e dei cittadini, perché occorre acquisire una concezione diversa del ruolo del canile per una rivoluzione culturale in nome di una nuova convivenza fra uomo e animale”.

Dopo l'intervento della Migliore, che aprirà il convegno, ed i saluti del presidente del Laboratorio, Claudio Castilletti, del vice presidente, Livio Tumino, e di Graziella Musco, dell'Associazione Lungo Baffo, saranno gli interventi dei tre relatori ad animare il convegno. Quando si parla di salute dell'animale non si può non mettere al primo posto le necessità ed i bisogni dell'animale stesso. Questo sarà il tema affrontato da Elio Criscione nel suo intervento: “Benessere dell'animale dal punto di vista dell'animale”. Sarà poi la volta di Daniele Tedeschi, direttore scientifico di ScienziAmo, che tratterà il tema della sperimentazione con il suo intervento: “Le norme sulla ricerca. L'enorme errore della S.A.”. Chiuderà i lavori il professore Emanuele Schembari, storico giornalista ragusano, che affronterà il rapporto tra uomo e animale da un punto di vista squisitamente storico e filosofico, con un intervento dal titolo: “Gli animali nel sentire umano”.

Modererà i lavori il giornalista Gianni Papa.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif