Appuntamenti Ragusa 29/10/2014 19:05 Notizia letta: 3268 volte

Sicurezza sul lavoro, ingegneri a confronto a Ragusa

Vittoria, Modica e Ragusa
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-10-2014/sicurezza-sul-lavoro-ingegneri-a-confronto-a-ragusa-500.jpg

Ragusa - Tre momenti formativi e di approfondimento sul tema della sicurezza sul lavoro. Sono quelli organizzati dall’Ordine provinciale degli Ingegneri con cui domani 30 e venerdì 31 ottobre sarà possibile avviare un confronto di carattere istituzionale grazie alla presenza dei sindaci di tre città. “Abbiamo deciso di soffermarci sul tema della sicurezza sul lavoro ponendoci una ben precisa domanda, se cioè siamo già dinnanzi alla realtà dei fatti o se è ancora una mera aspirazione – spiega Vincenzo Dimartino, presidente dell’Ordine degli Ingegneri iblei – Grazie a numerose relazioni di esperti nel settore, avremo modo di offrire il punto di vista delle varie professioni, approfondendo il tema sia nel mondo dell’agricoltura che nel settore del commercio ed infine, naturalmente, nel settore edile che ci tocca da più vicino. Un’occasione di confronto aperto ma anche un momento istituzionale grazie alla presenza dei sindaci di Ragusa, Modica e Vittoria per poter proseguire la reciproca collaborazione tra ordine professionale ed enti locali”.
Domani, 30 ottobre, la prima sessione si svolgerà a partire dalle 15,30 presso la Sala Mandarà di Vittoria (dietro il teatro comunale) e servirà a soffermarsi sul tema della sicurezza in agricoltura. Ad aprire i lavori saranno il sindaco della città, Giuseppe Nicosia e il presidente dell’ordine, Dimartino. A seguire gli interventi dell’ing. Gaetano Fede, consigliere nazionale dell’ordine, del dott. Giuseppe Miceli direttore dello S.Pre.S.A.L., del dott. Mariano Conticello, dirigente dello stesso ufficio presente all’Asp di Ragusa, dell’ing. Salvatore Pulvirenti, vicepresidente dell’A.N.I.S. (Associazione Nazionale Ingegneria della Sicurezza). Ci si soffermerà sulla tutela della salute dei lavoratori nel settore agricolo, sui sistemi di gestione della sicurezza e sugli obblighi formativi rispetto alle modalità d’uso dei prodotti fitosanitari.
L’attività formativa proseguirà con la seconda sessione in programma venerdì mattina 31 ottobre a partire dalle ore 9 presso il Palazzo della Cultura di Modica. E’ la sessione dedicata alla sicurezza nel settore commerciale e ai bandi Inail. Ad aprire sarà il sindaco della città della Contea, Ignazio Abbate. Per lo S.Pre.S.A.L. interverranno Conticello e il dott. Luigi Bongiovanni. Per l’Inail parlerà il responsabile della sede provinciale, il dott. Giorgio Stracquadanio e a seguire il dott. Alberto Massaro si soffermerà sul bando Fipit.
La terza e ultima sessione si svolgerà venerdì pomeriggio a Ragusa, a partire dalle 15,30 all’Istituto per Geometri “Gagliardi” e sarà dedicata alle procedure semplificate per la redazione dei piani operativi di sicurezza e dei piani di sicurezza e coordinamento. Aprirà il sindaco del capoluogo ibleo, Federico Piccitto e dopo l’intervento del presidente Dimartino interverranno l’ing. Antonio Leonardi, presidente nazionale dell’A.N.I.S e coordinatore nazionale Gdl Edilizia, gli ispettori dello S.Pre.S.A.L., Scribano e Cannarella mentre a trarre le conclusioni delle tre sessioni formative sarà l’ing. Giuseppe Maria Margiotta, presidente della Consulta Regionale degli Ordini degli Ingegneri di Sicilia.
La due giorni è organizzata dall’Ordine degli Ingegneri della provincia di Ragusa in collaborazione con l’A.N.I.S., con il patrocinio del Consiglio Nazionale Ingegneri, della Consulta Regionale degli Ordini degli Ingegneri di Sicilia, dei Comuni di Ragusa, Modica, Vittoria e dello S.Pre.S.A.L.

Redazione