Cronaca Marina di Ragusa 07/11/2014 22:55 Notizia letta: 3498 volte

In sicurezza il porto di Marina

Barche in salvo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-11-2014/in-sicurezza-il-porto-di-marina-500.jpg

Ragusa - Si è conclusa da pochi minuti l’ultima riunione operativa tra lo staff del Porto Turistico di Marina di Ragusa e il gruppo della Protezione Civile del Comune di Ragusa, in stretto coordinamento con la Capitaneria di Porto di Pozzallo. Sta rientrando l’allarme meteo legato al passaggio di un ciclone simil tropicale che ha lambito per fortuna solo di sfuggita le coste del ragusano virando a pochi chilometri di distanza verso la Grecia. Già dalle prime ore di stamani era entrato in azione il piano di emergenza attivando nuove procedure sia per gli ormeggi lungo i pontili galleggianti che nell’area del cantiere nautico dove si trovano in sospensione imbarcazioni di grande stazza. La struttura portuale ha risposto bene all’allerta meteo attivando le massime procedure per incrementare la sicurezza interna. A tutti i diportisti presenti e in arrivo sono state inviate specifiche comunicazioni e continui aggiornamenti rilanciati anche attraverso la pagina social. Lo staff del porto assieme agli operatori della Protezione Civile (sia il gruppo di terra che il gruppo soccorso in mare che staziona al porto, entrambi coordinati dal dirigente Marcello Dimartino) ha provveduto al rafforzamento degli ormeggi e alla gestione completa del potenziale rischio dovuto al maltempo, mostrando la massima reazione all’evento. Per fortuna non si sono registrati danni come purtroppo accaduto ad altre vicine strutture portuali siciliane e maltesi. Da registrare l’incremento della quantità d’acqua all’interno della darsena ma senza nessun preoccupante movimento meteomarino. La barriere di protezione costruite sia lungo il molo di Levante che di Ponente impediscono infatti la possibilità di innescare il fastidioso fenomeno denominato “onda interna”.

Redazione