Sport Scicli 08/11/2014 13:50 Notizia letta: 2251 volte

Scontro al vertice nel campionato regionale di serie C2 di calcio a 5

Arriva la capolista Sortino
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/08-11-2014/scontro-al-vertice-nel-campionato-regionale-di-serie-c2-di-calcio-a-5-500.jpg

Scicli - Per la Nice Hand Città di Scicli è l’ora della verità e degli scontri diretti: sabato 8 novembre, infatti, i cremisi allenati da Simone Giannì dovranno confrontarsi con la forte compagine di Sortino, capolista in classifica in condominio con il Kamarina a 19 punti, ancora imbattuta con 6 vittorie e un pareggio.
Lo Scicli, dal canto suo, occupa la terza posizione, subito dietro questo tandem, con 14 punti.
Quindi si può tranquillamente parlare, senza mezzi termini, del big match dell’ottava giornata del campionato di serie C2 di calcio a 5.
Entrambe le squadre vengono da importanti vittorie: lo Scicli ha battuto in trasferta i calatini del Caltagirone, e il Sortino si è assicurato i tre punti battendo il Villasmundo.
Dunque la partita contro il Sortino sarà il migliore dei banchi di prova per lo Scicli, grazie alla quale potrà misurare realmente le potenzialità, e le conseguenti ambizioni, che la società cremisi può vantare in questo campionato.
Così il mister Giannì sulla partita: «Il morale della squadra è molto alto e c’è lo spirito giusto per affrontare al meglio una partita così importante contro un avversario di livello come il Sortino. Anche se non ci si è potuti allenare al meglio e nonostante le assenze del nostro bomber Greco e di Cavallaro, pedina imprescindibile per noi, puntiamo a fare un’ottima partita e provare a portare a casa un buon risultato, che sarebbe fondamentale prima ancora che per la classifica, per continuare il percorso di crescita da noi intrapreso quest’anno.
Ovviamente, affinché ciò possa accadere, confidiamo parecchio nell’aiuto e nel tifo del nostro pubblico, su cui puntiamo tanto e che speriamo possa diventare il nostro sesto uomo in campo».

Redazione