Attualità Ragusa 10/11/2014 23:49 Notizia letta: 2401 volte

A Ragusa sono esplosi i cinque stelle

http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/10-11-2014/1415659800-0-a-ragusa-sono-esplosi-i-cinque-stelle.jpg&size=500x500c0

Ragusa - E' scontro nel capoluogo tra la giunta Piccitto e il meet up RagusAttiva. A dividere i il Movimento è stata soprattutto la scelta di scaricare l'assessore all'ambiente, Claudio Conti.

Il gruppo dissidente RagusAttiva critica il sindaco Federico Piccitto e i vertici del movimento in Sicilia rispondono con un chiaro "non ci rappresentano, solo sindaco e consiglieri possono parlare".

"Abbiamo soltanto posto alcune questioni politiche. Il movimento non dovrebbe allearsi con nessuno e invece qui c'è un patto", spiega stupito Gabriele Piccitto di RagusAttiva.

Le "dichiarazioni o esternazioni - si legge in una nota firmata dai deputati regionali e nazionali eletti in Sicilia - effettuate da qualsiasi altro gruppo, movimento o singolo soggetto, in nome e per conto del Movimento 5 stelle, sono da considerarsi a titolo esclusivamente personale ed assolutamente non rappresentative del movimento". 

"Non siamo noi a essere dalla parte del torto. Piccitto non sta rispettando alcune regole. Il nostro movimento non prevede alleanze e invece a Ragusa c'è un accordo con Partecipiamo che racchiude soprattutto ex Idv. E poi sui rifiuti nulla è cambiato rispetto al passato. Questa amministrazione non è riuscita a respingere le pressioni".

Redazione