Pozzallo 17/11/2014 14:37 Notizia letta: 2699 volte

Pozzallo, i migranti reclutati su Facebook

4 arresti
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-11-2014/1416231430-pozzallo-i-migranti-reclutati-su-facebook.jpg&size=500x500c0

Pozzallo - Quattro immigrati, accusati di essere gli scafisti responsabili delle traversate dalla Libia alle acque italiane di quattro diverse imbarcazioni, sono stati fermati dalla polizia di Stato di Ragusa dopo l'arrivo ieri a Pozzallo di 864 migranti su nave San Giusto. Dalle indagini della squadra mobile della polizia di Stato iblea e' emerso come su Facebook, in arabo, un intermediatore, il cui profilo è ritenuto falso, offra contatti e possibilità di incontri per organizzare i viaggi della 'speranza'. Sullo stesso social network esistono pagine aperte da rifugiati che sono arrivati in Europa e che forniscono contatti e informazioni sulla loro esperienza. Alcune delle famiglie siriane arrivate ieri a Pozzallo avrebbero usato proprio questi contatti per partire. Con le loro famiglie sono salite su barconi fatiscenti e affrontato il mare in burrasca che ne ha messo più volte in pericolo la vita.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg