Musica 18/11/2014 01:04 Notizia letta: 3718 volte

Il falò delle vanità, a Pozzallo

Il nome di un singolo, e della band
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-11-2014/il-falo-delle-vanita-a-pozzallo-500.jpg

Pozzallo - Una band dalla matrice variegata e multicolore, un crogiolo di intendimenti musicali che si fondono sotto il nome "Il falò delle vanità", che dà il titolo al primo singolo/inedito della band iblea.

L'Incipit di una nuova avventura musicale che dà il "la" ad un progetto fatto di sfumature sottili e allo stesso tempo taglienti ed incisive.
Un passo indietro per farne due in avanti, un po' come prendere la rincorsa per prepararsi ad un lungo ed emozionante salto.
La necessità di tuffarsi, senza se e senza ma, nell'esplorazione dei propri pensieri e condividerne i contenuti grezzi e autentici.
Dalle ceneri della Guernica Rock-Band, autrice di "Appesa a un filo", nasce il progetto "Il Falò delle Vanità” che darà vita a un album, ricco di spunti riflessivi e allo stesso tempo di forti provocazioni.

Protagonisti di questa avventura: Natale Arezzi (voce e kazoo), Emanuele Borgia (chitarre elettriche/acustiche), Giovanni Colombo (basso elettrico), Claudio Blanco (chitarre elettriche/acustiche, ukulele), Emanuele Leocata (batteria).

Redazione