Scicli 18/11/2014 02:08 Notizia letta: 1851 volte

Scicli, calcio a 5, vittoria in trasferta a Lentini

8 a 6
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-11-2014/1416272887-scicli-calcio-a-5-vittoria-in-trasferta-a-lentini.jpg&size=582x500c0

Scicli - La Nice Hand Città di Scicli continua a fare la voce grossa nel campionato regionale di serie C2 di calcio a 5. Nuova vittoria, infatti, per i ragazzi allenati da mister Simone Giannì sull’ostico campo del Leontinoi Calcio a 5 a Lentini, conseguita al termine di una partita rocambolesca con il punteggio di 8-6.

Una partita con continui capovolgimenti di fronte, che ha costretto i cremisi ad inseguire quasi sempre i padroni di casa allenati da mister Innao. Questi ultimi, infatti, sono stati più volte in vantaggio, anche di due reti, ma in entrambe le volte i leoni cremisi sono stati bravi e caparbi a non perdersi d’animo e rimontare il risultato.

Prova della forte determinazione messa in campo dal Città di Scicli è stata senz’altro il trovarsi in svantaggio di ben due gol a soli 8 minuti dal fischio finale e l’essere riusciti a rialzare la testa portandosi addirittura in vantaggio di due reti, fino al definitivo punteggio di 8-6 in loro favore.

Fondamentale è stato l’utilizzo di Damiano Cavallaro, nella seconda parte della partita, nel ruolo di portiere-attaccante, che ha permesso allo Scicli di riprendere il Lentini.

Da segnalare, inoltre, sono le prove magistrali di Marcelo Mittelman, autore di 3 reti e senza dubbi miglior giocatore in campo, e dell’allenatore-giocare Giannì, anch’egli autore di una tripletta. Le altre due reti sono state segnate da Salvatore Falla e Adriano Gennaro.

Una nota negativa della trasferta lentinese, per il Città di Scicli, è rappresentata dal mancato utilizzo di Emanuele Re, che durante il riscaldamento prima della gara ha continuato a sentire dolori al polpaccio e non è potuto scendere in campo per dare il suo contributo.

Mediamente soddisfatto, a fine partita, l’allenatore-giocatore Simone Giannì: “Non è certamente stata una prestazione totalmente positiva, la squadra può certamente fare di meglio. Per il momento, però, ci accontentiamo del carattere mostrato in campo oggi e dei 3 punti ottenuti che comunque ci permettono di mantenere le posizioni di testa.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1510733031-3-citroen.jpg

Tuttavia, i ragazzi sono consapevoli che per mantenere queste posizioni in classifica quanto fatto oggi non può assolutamente bastare e che, mirando sempre ad una crescita costante e di prospettiva, la partita più importante da giocare è sempre la prossima”.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif