Scicli 20/11/2014 08:52 Notizia letta: 3373 volte

Un architetto sciclitano a PugliArch

Box City
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-11-2014/un-architetto-sciclitano-a-pugliarch-500.jpg

Scicli - Si terrà a Bari dal 20 al 22 Novembre 2014 il secondo Festival di Architettura denominato PugliArch 2014 (#crossingarchitecture), il GAB (Giovani Architetti della provincia di Bari) ha organizzato una call for projects per giovani talenti (under 40) che intendono dialogare, attraverso le loro opere sul tema “progettare le aree di dissolvenza tra città e paesaggio”, con il panorama architettonico nazionale e internazionale.

La giuria del festival PugliArch selezionerà le opere (max 20 progetti) più meritevoli che saranno esposte durante la mostra organizzata contestualmente al Festival dell’Architettura | PugliArch 2014, in una sezione creata ad-hoc per i Giovani Talenti. Gli autori selezionati avranno la possibilità di confrontarsi con architetti e progettisti già affermati nell’ ambito del panorama architettonico, nazionale e internazionale, e con personalità del mondo accademico che saranno ospitati in occasione del Festival a Bari. I progetti pervenuti al GAB verranno selezionati secondi i seguenti criteri: Coerenza con gli indirizzi dati: rispondenza al tema del Festival; qualità della proposta progettuale: soluzione espressiva e creativa, soluzione tecnica, rispetto delle norme vigenti, “qualità” architettonica; ricerca ed innovazione: utilizzo di materiali e soluzioni innovative. L’esito della selezione che vedrà la scelta di massimo 20 autori, con un numero massimo di tre progetti per ciascun progettista, sarà comunicato attraverso i vari canali di comunicazione legati al PugliArch2014. All’interno delle giornate del Festival saranno selezionati i primi tre autori che la giuria avrà ritenuto meritevoli di un riconoscimento con una targa speciale.
I partecipanti selezionati avranno l’opportunità di esporre una tavola che racconti i propri progetti all’interno della mostra che sarà inaugurata nelle giornate del PugliArch 2014 e di presentare le proprie opere nell’ambito di un incontro che prevede un tempo massimo d’intervento di 10 minuti ad esposizione. Essa, in forma libera, potrà avvenire attraverso disegni, foto-inserimenti (rendering) o fotografie o video di opere progettate, in fase di realizzazione o già concluse.
In data 24 Ottobre 2014 è stata resa pubblica la selezione dei progetti che parteciperanno alla mostra (12 progetti su 34 pervenuti alla giuria), tra questi l’opera “Box City” realizzata da un team di tre giovanissimi architetti, Ida Zingariello (Foggia), Francesco Schiavariello (Altamura), Giuseppe Garofalo (Scicli), costituitosi all’interno del Master INARCH “Progettista esperto in tecnologie emergenti” 2013/2014.
La tavola progettuale-espositiva e il link al video realizzato per il Festival PugliArch 2014 verranno resi noti dopo l’inaugurazione della mostra (21 Novembre 2014) e la relativa premiazione.

Redazione