Attualità Gioco 24/11/2014 16:24 Notizia letta: 4 volte

Dalla tombola alla roulette online: quelli che giocano in Sicilia

Una diffusione inedita
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-11-2014/1416842749-0-dalla-tombola-alla-roulette-online-quelli-che-giocano-in-sicilia.jpg&size=1113x500c0
L’Italia è uno dei mercati più sviluppati per quanto riguarda la diffusione del gioco d’azzardo, nel territorio europeo. Cifre alla mano, l’aumento del giro d’affari del settore ha sfiorato il 450% tra il 2004 ed il 2011. Ma il vero boom è stato successivo, con la forte digitalizzazione di tutti i casinò e la creazione di sofisticati e iper-realistici giochi online che hanno reso accessibile il divertimento per chiunque, in qualunque momento della giornata.   In Italia una delle regioni più sensibili al richiamo della sfida alla dea bendata è la Sicilia. Da sempre sognatori ed in cerca della “svolta della vita”, i siciliani amano anche il gioco online. Le sagre e le tombole di paese rimangono fortunatamente tradizioni popolari che anche i giovani siciliani sembrano rispettare, ma neppure troppo lentamente tutto si sta digitalizzando. La Sicilia, dopo la Campania e la Lombardia, è la regione dove più si è giocato online nel nostro Paese, negli ultimi due anni. Grande passione dei siciliani, in particolare dei ragusani, sono le scommesse sportive ma anche le slot machine, il blackjack e le roulette, il cui aumento si è registrato soprattutto nell’arco del 2014, quando i casino online hanno potenziato la qualità grafica e l’interazione delle proprie piattaforme digitali. Non è un caso infatti che da anni si parla di realizzare due casinò in Sicilia, a Palermo e Taormina, considerando soprattutto gli enormi benefici che questo comperterebbe per il turismo della nostra bella isola. Ultimamente però tutto sembra essere caduto nel dimenticatoio, al contrario di cio che invece sta accedendo nella vicina Malta, in procinto di crearne due nuovi. Malta non è soltanto il Paese a nemmeno 60 km, in linea d’aria, da Ragusa dove è possibile giocare in vero e proprio casinò reale, ma è anche la sede di innumerevoli società operanti nel settore del gambling online che hanno trasferito, proprio nella piccola Isola dei Cavalieri, la propria base logistica per via del favorevole regime fiscale. Tra queste ricordiamo Starcasinò, la società di giochi e roluette online diventata famosa qualche anno fa per avuto come testimonial la bellissima modella svedese Victoria Silvstedt. Oggi l’esperienza di una sfida alla roulette è avvincente almeno quanto quella al casinò reale: con la differenza che dal proprio salotto di casa, o in mobilità giocando dal tablet o dallo smartphone, ogni giocatore è più rilassato e più a proprio agio. Naturalmente l’importante è non esagerare: come in tutti i divertimenti, la dipendenza dal gioco può diventare un problema sociale. Ma a questo rischio le piattaforme di gioco online stanno dedicando grandissima attenzione, formando i propri team del customer service ad offrire ai giocatori tutte le comunicazioni e strumenti per tutelare se stessi e le proprie famiglie.    

  

Redazione