Attualità Ragusa 25/11/2014 10:16 Notizia letta: 3077 volte

Scicli perde la vicepresidenza della Film Commission

Rinuncia clamorosa
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-11-2014/scicli-perde-la-vicepresidenza-della-film-commission-500.jpg

Ragusa - Il Consiglio d’amministrazione della Film Commission Ragusa riunito sotto la presidenza di Gianni Molè ha proceduto all’elezione del nuovo vice presidente della Fondazione dopo le dimissioni dell’ex assessore alla Cultura di Scicli Vincenzo Iurato.

Il Cda all’unanimità ha eletto Claudia Schembari, rappresentante in seno alla Fondazione del comune di Comiso.

Il sindaco di Scicli aveva nominato, con lettera, l'assessore Schillaci come rappresentante del Comune nella Fondzione, ma la vicepresidenza è andata alla brava e stimata dottoressa Schembari. 

Successivamente il CdA ha deliberato di procedere all’indizione di un bando per la realizzazione del sito internet della Fondazione, di lanciare un manifesto di adesione alla Fondazione per quanto concerne le associazioni cinefile e no profit che in una successiva assemblea eleggeranno il componente del Cda, a titolo consultivo.

Infine è stato deciso di coinvolgere gli enti locali della Provincia ad individuare un referente che possa far dello Sportello Unico del cinema in modo da favorire le produzioni cinematografiche nel rilascio dei permessi amministrativi avendo contezza del funzionario responsabile per il singolo Comune.

“Allo studio del CdA della Film Commission Ragusa – dice il presidente Gianni Molè - vi sono altre proposte concertate col direttore Pasquale Spadola per avviare iniziative concrete in grado di incentivare produzioni cinematografiche nel territorio che siano utili per un ritorno non solo economico ma anche culturale e sociale”.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif