Cronaca Comiso

Ragazza rumena rapina anziano al cimitero

Lei 17 anni, lui 82

Comiso - Un uomo di 82 anni è stato aggredito e rapinato ieri nel cimitero di Comiso da una 17enne romena, che è stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di rapina. L’anziano stava pregando nella cappella di famiglia quando la ragazza, dopo averlo spinto a terra, si è impossessata del portafoglio e delle chiavi che l’anziano aveva appoggiato su una tomba, ed è fuggita a piedi. La vittima ha riportato lesioni giudicate guaribili in tre giorni. La ragazza è stata in poco tempo individuata dai militari, che hanno recuperato la refurtiva, che era stata nascosta sotto una lastra di marmo di una tomba. La giovane romena è stata accompagnata nella casa di accoglienza per i minori di Caltanissetta

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif